NBA Prewiew – Central Division

NBA Prewiew – Central Division

Manca poco all’inizio della nuova stagione NBA, ecco la preview della Central Division.

Commenta per primo!

Milwaukee Bucks

–  di Nicolò Marchese e Andrea Cassini

fansided.com

Roster (in grassetto il probabile quintetto titolare): Matthew Dellavedova, Rashad Vaughn, Giannis Antetokounmpo, Jabari Parker, Greg Monroe, Jason Terry, Malcolm Brogdon, Tony Snell, Michael Beasley, Mirza Teletovic, John Henson, Miles Plumlee, Steve Novak, Thon Maker, Orlando Jordan, JJ O’Brien, Jaleel Roberts, Kris Middleton.

Allenatore: Jason Kidd

Nuovi arrivi: Jason Terry, Malcolm Brogdon, Tony Snell, Michael Beasley, Mirza Teletovic, Thon Maker

Partenze: Michael Carter-Williams, Jerryd Bayless, Chris Copeland, Greivis Vasquez, OJ Mayo (squalifica)

Tra i Bucks di due anni fa, che raggiunsero i playoff dopo il 50% di vittorie, e quelli poveri di successi dell’anno scorso c’è una differenza larga 6 punti. Quelli che dividono un Defensive Rating di 102.2, il quarto della lega, dal disastroso 108.7 dell’ultima stagione. Gli innesti del 2015 non hanno fatto ingranare la nuova marcia, Carter-Williams è stato spedito a Chicago ma coach Kidd rischia di vivere una stagione da separati in casa con Greg Monroe. L’evoluzione di Jabari Parker e, soprattutto, di Giannis Antetokounmpo assicura spettacolo e fa ben sperare. Con Dellavedova a fare da guastatore, The Greek Freak sarà la point guard della squadra; dopo l’All-Star break in quel ruolo ha mostrato lampi di genio.

Pronostico: Milwaukee punta a dimenticare il passo falso dello scorso anno e tornare in corsa per i playoff, e una delle ultime piazze è alla portata degli uomini di Kidd. La panchina si è arricchita di esperienza – Jason Terry – e qualità – Mirza Teletovic – più una pattuglia di rookie da svezzare. Con una campagna acquisti incentrata sulla difesa, non ci sarà da stupirsi nel vedere Miles Plumlee titolare. Il grave infortunio di Kris Middleton rende i Bucks meno pericolosi dall’arco; Rashad Vaughn e Tony Snell sono chiamati a sopperire.

Record: 44-38

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy