New York Knicks Preview: sarà la stagione della rinascita?

New York Knicks Preview: sarà la stagione della rinascita?

http://sports.cbsimg.net

Roster:

#4 Arron Afflalo, SG, 1.96

#21 Lou Amundson, PF, 2.06

#43 Thanasis Antetokounmpo, SF, 2.01

#7 Carmelo Anthony, SF, 2.03

#5 Darion Atkins, SF, 2.03

#3 José Calderon, PG, 1.91

#11 Cleanthony Early, SF,  2.03

#2 Langston Galloway, PG, 1.88

#13 Jerian Grant, PG, 1.96

#42 Robin Lopez, C, 2.13

#9 Kyle O’Quinn, PF, 2.08

#6 Kristaps Porzingis, PF, 2.16

#32 Wesley Saunders, SG,

#1 Kevin Seraphin, PF, 2.06

#35 DaJuan Summers, SF, 2.03

#42 Lance Thomas, SF, 2.03

#20 Travis Trice, PG, 1.88

#18 Sasha Vujacic, SG, 2.01

#13 Derrick Williams, PF, 2.03

Starting Five: Calderon, Afflalo, Anthony, Williams, Lopez

Head Coach: Derek Fisher, seconda stagione ai Knicks (Record 17-65)

Arrivi: 

Arron Afflalo (Free Agent), Sasha Vujacic (Free Agent), Lou Amundson (Free Agent), DaJuan Summers (Free Agent), Lance Thomas (Free Agent), Kevin Seraphin (Free Agent), Derrick Williams (Free Agent), Wesley Saunders (Free Agent), Travis Trice (Free Agent), Darion Atkins (Free Agent), Kyle O’Quinn (Orlando Magic), Kristaps Porzingis (Draft), Jerian Grant (Draft)

Partenze:

Quincy Acy (Free Agent), Andrea Bargnani (Free agent), Cole Aldrich (Free Agent), Tim Hardaway Jr. (Atlanta Hawks), Shane Larkin (Free Agent), Ricky Ledo (Free Agent), Alexey Shved (Free Agent), Jason Smith (Free Agent), Travis Wear (Free Agent)

Work in Progress. Questo è il cartello attaccato per i New York Knicks. Completa rivoluzione per i Knicks da parte del presidente Phil Jackson, che ha già più volte proclamato che non sarà sufficiente un solo anno per cambiare la situazione a New York. Punto fondamentale il rinnovo di Carmelo Anthony, eletto Franchise Player con un contratto pluriennale sontuoso. Giocatore dall’indiscusso talento, tra i migliori in assoluto della lega, Anthony (problemi fisici permettendo) è chiamato a guidare un gruppo nuovo e rivoluzionato, con alcune scommesse, che se rilevate azzeccate possono essere grande base di partenza. Scommesse come Porzingis, o come Grant, provenienti dal Draft, su cui lo staff tecnico di NY punta forte. Un Centro di grande presenza, soprattutto difensiva, come Robin Lopez e l’esperienza di Jose Calderon saranno decisivi nella stagione (della rinascita?) della squadra della grande mela.Stagione importante, anche per coach Derek Fisher, chiamato a conferme dopo la stagione da esordiente assoluto sulla panchina dei Knicks.

Possibile sorpresa: Kristaps Porzingis

Il lettone è la vera scommessa dello staff dei New York Knicks. 216 cm di esplosività e gran talento che, se dovesse esplodere come sperano nella grande mela, diventerebbe un grande colpo in questo Draft. Ci sarà da lavorare molto sull’ex Siviglia, lasciarli il tempo di adattarsi e trovare il giusto feeling, ma i mezzi tecnici e fisici ci sono tutti per fare bene. Però occhio che i tifosi a NY non hanno molta pazienza….

Pronostico basketinside.com 38-44

I ragazzi di Derek Fisher sono chiamati ad un’annata positiva che cancelli le ultime pessime stagioni. Non aspettiamoci una lotta per il titolo NBA, ma la scarsa competitività della Eastern Conference può permettere con una buona stagione di riprendere finalmente un posto ai Playoff, tanto desiderato a New York. Traguardo che comunque sembra difficile, molto difficile. Quasi impossibile fare un pronostico certo della stagione dei Knicks, ma azzardiamo un 38-44, che stando al livello di difficoltà della Conference, può essere sufficiente per aggiudicarsi l’ottava e ultima piazza disponibile.

 

Preview precendenti:

Philadelphia 76ers
Minnesota Timberwolves
Orlando Magic
Portland Trail Blazers
Denver Nuggets

Los Angeles Lakers

Brooklyn Nets

Sacramento Kings

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy