Frazier porta SMU alla squalifica: il giocatore lascia i Mustangs

Frazier porta SMU alla squalifica: il giocatore lascia i Mustangs

usatoday.com

La guardia di SMU Keith Fraizer, che è stato il protagonista di una nota indagine della NCAA che ha portato i Mustangs ad una squalifica, ha deciso di andarsene. L’Head Coach Larry Brown ha detto lo scorso venerdì che il McDonald All American del 2013 “voleva un nuovo inizio”, dopo aver perso tempo per il suo futuro.

Sarò sempre vicino a lui, non smetterò mai di supportarlo. È così che si trattano i ragazzini“-ha detto lo storico coach 75enne, come riporta foxsports.com.

I decimi classificati (16-0) nel ranking della Division I sono gli unici ad essere rimasti imbattuti nell’arco della stagione, nonostante non potranno partecipare alla post-season dopo aver fatto la loro prima apparizione nel torneo NCAA dal 1993.

Andiamo a fare una sintesi delle vicende accadute nella lega universitaria:

-Smu è in questo caos perché Frazier, l’estate dopo aver iniziato il programma scolastico, ha preso parte a dei corsi extra curriculari per la National University Virtual High School. Un assistente burocratico di SMU ha svolto tutti i suoi impegni, ed eccoci qui. Ma cosa davvero punge è che la NCAA abbia certificato che il giocatore non avrebbe mai necessitato di un corso per rendersi eleggibile al Draft.

-La sanzione passò in secondo piano il 29 settembre, diverse settimane dopo l’inizio dell’anno scolastico. Questo non ha dato nessuna chance a seniors come Moore, Tolbert e Kennedy di trasferirsi o fare qualcos’altro oltre a giocare la loro ultima stagione al college senza prendere parte all’NCAA Tournament.

-Questa sentenza è arrivata prima che il giocatore fosse ufficialmente iscritto alla scuola. Certamente non ha fatto una bella figura l’amministratore per aver gestito il corso di Frazier, ma la NCAA ha agito rapidamente quando si era arrivati ad un caso di  frode accademica.

Successivamente SMU ha provato a fuggire alla squalifica rendendo Frazier ineleggibile e imponendo dure regolamentazioni scolastiche, ma nulla ha prodotto i risultati sperati.

Frazier aveva circa 11.9 punti e 4.4 rimbalzi nella passata stagione e 10 punti con 4 rimbalzi in quella attuale, dopo essere stato dichiarato accademicamente non eleggibile dopo le pause invernali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy