NCAA 2015-16 Scouting Report | Jake Layman

NCAA 2015-16 Scouting Report | Jake Layman

Commenta per primo!

A cura di Alberto Buffin

Jake Layman
Ala Piccola | Maryland Terrapins | Senior

Altezza: 206 cm
Peso: 100 kg
DOB: 7/3/1994
High-School: King Philip Regional

 

Scouting Report

Pros

Stazza

Per un’ala piccola, 206 centimetri di altezza sono un dato considerevole, tenuta presente anche la tendenza attuale della pallacanestro che spesso vuole sul parquet uno stretch-4, ovverosia un giocatore in grado di occupare la posizione di ala forte essendo in possesso di determinate caratteristiche che gli permettono di aprire il campo per i compagni. Layman potrebbe dunque proporre anche in NBA dei mismatch importanti per la sua squadra;

Versatilità Offensiva

Se c’è un pregio che non manca nell’arsenale di Layman, quello è la vasta gamma di soluzioni con le quali può far male alla difesa avversaria. Partiamo innanzitutto dai modi in cui sfrutta i suoi centimetri: spalle a canestro ha mostrato di poter essere efficace in diverse occasioni, esponendo movimenti rapidi e mani educate, sebbene non sia propriamente conosciuto come giocatore da post; toccando i 206 centimetri di altezza inoltre, diventa molto difficile per i diretti marcatori disturbare la parabola della conclusione. Nel gioco del senior c’è un altro intrigante aspetto, che probabilmente passa in sordina in quanto apparso ai nostri occhi di rado ma che lascia comunque ben sperare, ovvero la capacità di leggere il gioco effettuando anche passaggi difficili per servire i compagni. Non possiamo tuttavia escludere dalla lista la sua pericolosità al tiro da fuori, discontinuo ma presente nel kit del numero 10;

Mobilità

Se oltre a raggiungere certe altezze sei anche capace di muoverti con discreta agilità sul terreno di gioco, allora è molto probabile che le tue quotazioni in ottica Draft ricevano una spinta importante a prescindere dal tuo rendimento. È il caso di Layman, esterno atletico e per questo adattabile a più posizioni, aspetto che lo rende ancora più interessante in vista di un’eventuale salita al piano superiore, in una Lega dove la capacità di movere corpi importanti in poco tempo è da sempre un prerequisito necessario per entrarvi a far parte;


Cons

Fase Difensiva

Layman sembra faticare spesso quando si tratta di fermare il diretto avversario. Dispone sicuramente dei mezzi per migliorare anche in questo settore, ma al momento non risulta essere uno stopper efficace, soprattutto contro avversari più fisici;

Forza

Introduciamo il punto riprendendo quello elencato precedentemente: Layman è in possesso di un ottimo corpo che, siamo sicuri, sarà in grado di traslare anche a livello NBA, tuttavia rimangono molti dubbi sulla sua forza fisica. Non conclude con alte percentuali quando si tratta di attaccare il ferro, e soprattutto fatica in difesa, dove spesso si trova a dover marcare l’ala forte rivale;

Continuità

Per divenire un giocatore affidabile, Layman deve mettere a punto la sua costanza al tiro, dove ancora non si è dimostrato capace di proporsi come tiratore di una certa caratura. Inoltre, deve lavorare sul fattore mentale, risultando troppo spesso passivo durante il corso dell’incontro;

 

Draft Stock

Anche a causa delle diverse soluzioni offensive di cui una squadra a trazione anteriore come Maryland dispone, Layman potrebbe vedere la sua produzione calare rispetto alla scorsa annata. Ad ogni modo, il senior rimane materiale da Draft data la sua capacità nel combinare fluidità e stazza, oltre ad una fase offensiva già educata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy