NCAA 2015-16 Scouting Report | Kennedy Meeks

NCAA 2015-16 Scouting Report | Kennedy Meeks

Andiamo a scoprire uno ad uno i volti che verranno selezionati nella notte del Draft 2016. Oggi tocca a Kennedy Meeks.

Commenta per primo!

A cura di Riccardo Gentilini

Kennedy Meeks

Ala grande | North Carolina Tar Heels | Junior

Altezza: 206 cm
Peso: 120 kg
DOB: 05/02/1995
High School: West Charlotte

Scouting Report

Pros

Post offensivo

Il prodotto fatto in casa dei Tar Heels esprime il meglio del suo gioco proprio in questo fondamentale: grazie ad una combinazione di tecnica, forza e mobilità, quest’ultima sorprendente per un lungo di 120 kg, il ragazzo è un eccellente attaccante dal post alto, abusando di avversari anche più alti di lui. Dotato inoltre di mani molto dolci e di un ottimo footwork, è anche un più che discreto passatore;

Rimbalzo in attacco

Nonostante non sia altissimo per essere un lungo, a rimbalzo in attacco fa la voce grossa, complici le sue ottime mani ed un grande istinto nel recuperare le palle perse, che lo rende anche più rapido di quanto ci si potrebbe aspettare –in carriera ha circa 5 rimbalzi offensivi di media per 40 minuti giocati;

Mobilità

Il ragazzo possiede un’eccezionale mobilità, che lo rende pericoloso nella metà campo offensiva come cutter, in transizione –sebbene non sia proprio un atleta- e come finalizzatore nei pick-and-roll. Proprio nei pick-and-roll, dimostra di eseguire dei blocchi superbi per i propri compagni di squadra;

Cons

Tiro

La pecca principale di questo ragazzo è proprio il tiro: nei tre anni passati a UNC, Meeks non ha mai dimostrato di possedere un tiro efficace, che esso sia dalla media, da tre punti –dove in carriera si è preso solo una tripla, sbagliandola- o dalla lunetta -62% ai liberi. È chiaro che il fondamentale su cui dovrà lavorare di più d’ora in avanti sarà proprio il tiro, soprattutto se vorrà davvero fare strada al piano di sopra;

Consistenza in difesa

Non una vera e propria mancanza, perché comunque il ragazzo difende eccome dal post, ma deve migliorare in maniera considerevole negli spostamenti laterali, ambito nel quale concede molto nell’1-vs-1 e soprattutto nei pick-and-roll;

Atletismo

Altra caratteristica che lo limita è la mancanza di atletismo, il che lo rende uno stoppatore mediocre –appena 1.1 stoppate a partita in carriera- e, come già detto prima, un difensore non eccezionale negli spostamenti laterali.

Draft Stock

Per questo giovane lungo si prevede una chiamata verso metà o fine secondo giro al prossimo draft.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy