NCAA 2015-16 Scouting Report | Shawn Long

NCAA 2015-16 Scouting Report | Shawn Long

Commenta per primo!

A cura di Alberto Buffin

Shawn Long
Centro | Louisiana-Lafayette Ragin’ Cajuns | Senior

Altezza: 208 cm
Peso: 116 kg
DOB: 29/1/1993
High School: Morgan City

 

Scouting Report

Pros

Versatilità offensiva

Il senior dei Ragin’ Cajuns impressiona grazie alla sua duttilità nella metà campo rivale. Egli può sfoggiare una vasta gamma di opzioni in grado di colpire la difesa avversaria, candidandosi come uno dei lunghi più tecnici nel lotto dei papabili per il prossimo Draft. Nel suo arsenale infatti ritroviamo una peculiarità di certo non comune tra i giocatori di una determinata altezza, ovverosia la pericolosità al tiro, nel quale si distingue grazie al 34,7% da oltre l’arco totalizzato nella passata stagione. Anche il suo gioco spalle a canestro rappresenta una minaccia considerevole, con un mix di movimenti eleganti e finalizzazioni poderose;

Rimbalzi

Sebbene non sia un atleta di prima fascia, Long riesce comunque a presenziare nelle primissime posizioni per quanto riguarda le carabole catturate. Durante la passata stagione, ha fatto registrare un onesto 10,4 alla casella rimbalzi, di cui 3,1 ottenuti in attacco, statistica che lo ha piazzato nell’élite del college basketball;

Potenziale difensivo

Il numero 21 dalla California ha mostrato nel corso delle stagioni spese al campus alcuni lampi interessanti nella metà campo difensiva. Le 2,7 stoppate a partita fatte registrare nella stagione da sophomore sono lontane parenti delle 1,7 ottenute durante la scorsa annata, ma nonostante ciò Long può comunque ambire a diventare un difensore di discreto livello, grazie al buon timing che lo contraddistingue;

 

Cons

Doti atletiche

Long non è propriamente un atleta esplosivo, sebbene non lo si possa definire scarso. Il problema si è palesato soprattutto in situazioni dinamiche, quando gli è stato chiesto di coprire un pick ‘n’ roll rivale. Potrebbe essere questo aspetto a condizionare maggiormente la carriera del lungo tra i pro’, con gli standard NBA riguardanti le capacità atletiche che rimangono ancora distanti dal mondo del senior in maglia Cajun;

Ruolo

A discapito della buona stazza, il prospetto non pare in grado di ricoprire il ruolo di pivot, almeno per quanto riguarda la fase difensiva. Se in attacco rimane un arma tattica di considerevole valore, date le sue doti balistiche, è quando si tratta di coprire che Long va spesse volte in affanno. Questo accade poiché non dispone della rapidità sufficiente per marcare i 4 avversari, ed al contempo non si è ancora affermato come presenza importante all’interno del pitturato;

Età

La carta d’identità condiziona notevolmente il valore di Long in ottica NBA. Con i 23 anni all’orizzonte, molte lacune potrebbero non essere più colmabili, come ad esempio la scarsa intensità difensiva palesata;

 

Draft Stock
Davvero intrigante il caso di Long in ottica Draft. Il talento è indiscutibile, ma troppo spesso il giocatore non è apparso in grado di soddisfare le esigenze degli scout NBA. Statisticamente si presenta come un giocatore solido, capace di coniugare fase realizzativa e difensiva con discreto risultato. Tuttavia, la mancanza di doti atletiche importanti sulle quali svilupparsi e la già avanzata età lo rendono materiale da fine secondo giro. Giocando in una conference ancora in fase di crescita come la Sun Belt, sarà importante capitalizzare nelle poche partite di livello a disposizione di Louisiana-Lafayette.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy