NCAA 2015/16 Scouting Report | Jamal Murray

NCAA 2015/16 Scouting Report | Jamal Murray

Andiamo a scoprire uno ad uno i volti che verranno selezionati nella notte del Draft 2016. Oggi tocca a Jamal Murray.

Commenta per primo!
Troy Taormina / USA TODAY Sports

Jamal Murray
Guardia | Kentucky Wildcats | Freshman

Altezza: 193 cm
Peso: 91 kg
DOB: 23/2/1997
High School: Orangeville Prep

 

Scouting Report

Pros

Tiro perimetrale
Il giovane canadese figura sicuramente tra i migliori tiratori presenti a questo Draft, con un sensazionale 40,8% da oltre l’arco su 7,7 tentativi a partita. La sua meccanica, sebbene non favorita dal punto di rilascio non altissimo, gli permette di essere efficiente anche da lunghissime distanze, oltre ad essere difficilmente fermabile grazie alla buona rapidità d’esecuzione;

Finalizzazione al ferro
Pur essendo un atleta sotto la media, Murray si fa rispettare nel traffico. Egli infatti dispone di un vasto bagaglio di soluzioni per finalizzare attaccando il canestro, utilizzando spesso finte e cambi di velocità improvvisi che riescono a sopperire alla mancanza di elevazione. Il buon tonnellaggio di cui dispone fa il resto, rendendolo un attaccante versatile;

Letture
Per essere così giovane, Murray è già un prospetto avanzato rispetto ai suoi coetanei in fase offensiva. Ci viene difficile definirlo un creatore di gioco, anche a causa del relativamente scarso numero di assist (2,2 a partita), ma i suoi movimenti lontano dalla palla sono già affinati;

Cons

Doti atletiche
Non ci è dato sapere quanti centimetri sia in grado di saltare o quanto veloce corra Murray, ma ciò poco importa: il canadese classe 1997 è un atleta mediocre, il che lo penalizza nell’attaccare il ferro e nei recuperi difensivi;

Fase difensiva
Dalle scarse doti atletiche provengono anche le lacune in fase difensiva. Sebbene sia migliorato sotto le mani di Calipari, almeno a livello tattico, in uno contro uno potrebbe soffrire molto a livello NBA, soprattutto a causa della scarsa rapidità ed un’apertura alare (198 centimetri) nella media;

Stazza
I 193 centimetri sono un dato relativamente deludente per un giocatore che al momento non è pronto per ricoprire il ruolo di playmaker, e che dunque vedrà molti minuti da guardia tiratrice in NBA, almeno inizialmente;

 

Draft Stock

Le quotazioni di Murray sono rimaste sostanzialmente invariate dall’inizio della stagione, complici prestazioni altalenanti, con anche un’eruzione non da poco per un giocatore al primo anno come i 33 punti contro la pur modesta Ohio State. Le sue doti da tiratore e la sua capacità di leggere il gioco senza palla lo proiettano nelle prime dieci posizioni;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy