NCAA, i risultati: Gonzaga sul velluto, Ja Morant 30 e lode

NCAA, i risultati: Gonzaga sul velluto, Ja Morant 30 e lode

Rui Hachimura spinge i Bulldogs verso il Torneo.

di Andrea Indovino, @Andreaind3

Continua a fare il bello ed il cattivo tempo Ja Morant con la casacca di Murray State. Il prospetto NBA mette a segno 30 punti (e 9 assist) nel successo interno della sua squadra contro Tenn-Martin, tenendo viva la fiammella di speranza per il college del Kentucky di partecipare all’imminente March Madness.

Per quanto riguarda le squadre del ranking top 25, questa notte sono scese in campo in due, Gonzaga e Michigan. I Bulldogs passeggiano su Pepperdine (92-64) in una West Coast Conference davvero troppo scarna di talento per impensierire una corazzata come gli Zags. Rui Hachimura mette sù uno show da 23 punti, 7 rimbalzi e 3 assist con 10 su 13 dal campo, a ruota ci sono i 21 di Zach Norvell jr e la doppia doppia da 16+11 di Brandon Clarke. I Wolverines, invece, hanno la meglio di Minnesota (69-60), utilizzando come carburante i 22 punti di Jordan Poole e la prestazione di Zavier Simpson, in veste più di facilitatore che di realizzatore (5+6+12, 1 su 6 al tiro ma tanta presenza in difesa). Con questa vittoria, Michigan vola in testa alla Big Ten, appaiati ai cugini di Michigan State e distanziando Purdue di mezza partita.

Tra gli altri risultati, spicca il successo di Radford contro Winthrop (22 punti di Ed Polite jr), quello di Cincinnati contro Central Florida (12 a testa di Keith Williams e Justin Jenifer) e quello rotondo di Arizona contro la non irresistibile California (19 di Ryan Luther).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy