NCAA Weekly Recap Division I – Gonzaga resta prima: 24-0!

NCAA Weekly Recap Division I – Gonzaga resta prima: 24-0!

Tutto ciò che è accaduto sui parquet più importanti del college basketball durante la settimana.

Commenta per primo!

BIG XII 

Scossone: cadute Kansas, Baylor e West Virginia

di Giovanni Bocciero

B12
ISU.com

È stata una settimana piuttosto movimentata in Big XII, dove non sono mancati degli incredibili upset soprattutto nella giornata di sabato. Iniziamo da #3 Kansas che deve far fronte ormai da oltre due settimane alle rotazioni corte soprattutto in vernice dovute dall’infortunio di Azubuike e dalla sospensione di Bragg. I Jayhawks iniziano aggiudicandosi lo scontro al vertice con #6 Baylor per 73-68 mettendo la freccia nella ripresa grazie a Josh Jackson (23+10) e Frank Mason (19, 6 assist, 4 rimbalzi e 3 recuperi). A due volti la gara di Johnathan Motley (16+10) scomparso nel secondo tempo per Baylor. Kansas ha poi ospitato Iowa State disputando un più che discreto primo tempo (52-38) prima di eclissarsi e cadere alla lunga dopo un overtime (89-92). Mason ancora il migliore con 32, 6 rimbalzi e 5 assist, coadiuvato da Jackson (15+10) e Lucas (6 punti ma 18 rimbalzi). Per i Cyclones top scorer Deonte Burton con 29 punti, 8 rimbalzi e 6 recuperi, sugli scudi anche Monte Morris con 25 punti e 7 assist e Mitrou-Long con 22. Infine il derby con Kansas State si è concluso con una “doppia v” per 71-74. Cade dunque due volte Baylor che perde anche tra le mura amiche contro Kansas State per 54-56. Partita per certi versi strana, che non decolla quasi mai, e che ha visto gli ospiti condurre per gran parte del match escluse le battute iniziali. Nel finale i Bears hanno provato la disperata rimonta e quasi ci sono andati vicino, ma non è bastato, così come la doppia doppia di Motley da 17+14. 10 punti, 8 rimbalzi e 5 assist per Iwundu. Iowa State prima dell’impresa a Lawrence aveva dovuto alzare bandiera bianca in casa contro #13 West Virginia per 72-85. Nonostante un grande equilibrio ed un punteggio piuttosto ballerino, i Cyclones si sono staccati a metà della ripresa quando hanno iniziato a sporcarsi le buone percentuali al tiro. Top scorer il cecchino Matt Thomas che ha chiuso con 19 punti frutto del 5/6 dall’arco. Per i Mountaineers sugli scudi Nathan Adrian con 23+11. Incredibilmente West Virginia è poi caduta nel proprio fortino contro Oklahoma State per 75-82 con le riserve West (21) e Phillip (15) tra i migliori. Settimana positiva per TCU che prima espugna il parquet di Kansas State (80-86 dopo un overtime) e poi supera agevolmente Texas (78-63). Quest’ultima continua ad essere troppo altalenante nelle proprie performance dato che prima di questa sconfitta aveva avuto ragione di Texas Tech (62-58), che a sua volta ha poi battuto Oklahoma (77-69).

 

BIG XII

#3 Kansas 9-2, 21-3

#6 Baylor 7-3, 20-3

#13 West Virginia 6-4, 18-5

Iowa State 6-4, 14-8

TCU 5-5, 16-7

Kansas State 5-6, 16-8

Texas Tech 4-6, 16-7

Oklahoma State 4-6, 15-8

Texas 3-7, 9-14

Oklahoma 2-8, 8-14

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy