NCAA Weekly Recap Division I – Villanova torna #1

NCAA Weekly Recap Division I – Villanova torna #1

Tutto ciò che è accaduto sui parquet più importanti del college basketball durante la settimana.

Commenta per primo!

Deserve a Bid!

Alec Peters fa le onde a Valparaiso, attenzione a due mid-major
di Pietro Pisaneschi

alec-peters-valpo

Le nostrane “pentole e coperchi” diventano “waves” una volta transvolato l’oceano nel tentativo di delineare una prestazione maiuscola di un qualche giocatore. A fare le onde questa settimana è stato l’ala di Valparaiso Alec Peters, in ottica lottery pick nel prossimo Draft Nba. Tre sontuose prestazioni del senior (doppia doppia da 17 punti e 15 rimbalzi contro Youngstown State, 30 punti contro Cleveland State e altra doppia doppia da 20 punti e 16 rimbalzi contro Green Bay) proiettano Valpo in vetta alla Horizon League in coabitazione proprio con Green Bay (5-1 per entrambe). In AAC, Cincinnati batte SMU 64-66 senza segnare negli ultimi due minuti di gioco e rischiando grosso con il tiro per l’overtime sbagliato da Ben Moore. I Bearcats guadagnano così il primo posto di conference da imbattuti (5-0) soprattutto grazie alla difesa arcigna predisposta da coach Cronin (nella partita vinta 55-46 contro East Carolina, Cincinnati ha tenuto gli avversari a 19/82 dal campo) che merita il posto #20 della Nazione. Se in Atlantic 10 l’unica imbattuta resta Richmond (5-0 per gli Spiders), Illinois State si guadagna la vetta della Missouri Valley battendo Wichita State spedendo cinque giocatori in doppia cifra e tirando 10/22 da tre. Nel resto del panorama collegiale, da tenere d’occhio due squadre che potrebbero rappresentare delle vere e proprie mine vaganti in ottica Big Dance qualora continuassero a tenere questo rendimento nelle rispettive conference. La prima è UNC Wilmington, al comando della Colonial Athletic (6-0, e 17-2 in stagione) che batte William & Mary (77-101, con sei Seahawks in doppia cifra) e Hofstra (76-84 con 20 punti di Denzel Ingram una cui tripla decise la sfida dello scorso anno). L’altra è Middle Tennessee anch’essa prima in C-USA da imbattuta (5-0) e con un interessante record di 15-3 in stagione. A destare stupore è soprattutto l’ala piccola Jacorey Williams che piazza una doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi nella vittoria 57-69 dei Blue Raiders contro Marshall e poi ne scrive 27 con 12/19 dal campo per battere 79-91 Wester Kentucky.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy