NCAA, Zion Williamson e RJ Barrett nel ‘First Team’ AP All-Americans

NCAA, Zion Williamson e RJ Barrett nel ‘First Team’ AP All-Americans

A far compagnia al duo di Duke ci sono anche Cassius Winston, Grant Williams e Ja Morant.

di Andrea Indovino, @Andreaind3

L’NCAA ha sentenziato, diramando i tre migliori quintetti della stagione. Zion Williamson e RJ Barrett, seppur non siano riusciti a portare Duke alla Final Four di Minneapolis, ce l’hanno fatta ad entrare nel ‘First Team’ AP All-Americans. A fargli compagnia, anche Grant Williams di Tennessee, Ja Morant di Murray State e Cassius Winston, point guard dei Michigan State Spartans.

Il duo dei Blue Devils è l’undicesima coppia della stessa squadra che è stata inserita nel ‘quintetto delle meraviglie’, il migliore della Nazione, ciò non accadeva dal 2010 quando furono John Wall e DeMarcus Cousins, allora stelline di Kentucky, a ricevere tale riconoscimento. In più, Williamson è stato scelto all’unanimità, 64 voti su 64, e per un giocatore che è stato in grado di avere una media di 22.1 punti, 8.9 rimbalzi, 2.2 stoppate e 1.1 palle rubate ad allacciata di scarpe, è stata una formalità entrarci. Barrett, invece, ha guidato i Blue Devils con 22.9 punti, catturato 7.5 rimbalzi e servito 4.1 assist a partita in una squadra arrivata ad un tiro di schioppo dalle Final Four di Minneapolis.

Williams, dal canto suo, si è confermato un giocatore d’èlite del college basket, segnando 19 punti di media, e con le sue prestazione ha tenuto i Volunteers in prima posizione per più settimane nel ranking nazionale. Ha portato i Vols alle Sweet 16 per la prima volta da cinque anni a questa parte. Morant è stato il giocatore più eccitante dell’NCAA, che non si chiami Zion: ha illuminato il gioco con schiacciate da highlights, passaggi sensazionali, non a caso ha chiuso con 10 assist di media, dato che rende bene l’idea di che giocatore sia stato per tutta la regular season considerando il fatto che anche in termini di punti realizzati ha fatto il suo (24.6). Sarà una scelta top 5 (forse addirittura top 3) al prossimo Draft.

Infine, chiudiamo con Winston, l’unico tra i cinque giocatore del ‘First Team’ ancora in gioco. Il go-to-guy degli Spartans non è il giocatore più atletico, più spettacolare tra le squadre delle Power Conference, e nemmeno della sua squadra, ma è inebriante, ultra resistente, capace di guidare il suo team a modo suo, al suo ritmo. Ha una media di 18.9 punti e 7.6 assist in questa stagione, e culla ancora il sogno di portare la sua MSU sul tetto del college basket.

FIRST TEAM

Zion Williamson, Duke, 6-7, 285, freshman, Spartanburg, S.C., 22.1 ppg, 8.9 rpg, 2.1 apg, 69.3 fg pct, 1.8 blocks, 2.2 steals (64 of 64 first-place votes, 320 points).

Grant Williams, Tennessee, 6-7, 236, junior, Charlotte, N.C., 19.0 ppg, 7.6 rpg, 3.1 apg, 56.5 fg pct, 82.6 ft pct, 1.4 blocks, 1.1 steals (49, 286).

RJ Barrett, Duke, 6-7, 202, freshman, Mississauga, Ontario, 22.9 ppg, 7.5 rpg, 4.1 apg (44, 275).

Ja Morant, Murray State, 6-3, 175, sophomore, Dalzell, S.C., 24.6 ppg, 5.5 rpg, 10.0 apg, 50.3 fg pct, 81.0 ft pct, 1.8 steals (43, 272).

Cassius Winston, Michigan State, 6-1, 185, junior, Detroit, 18.9 ppg, 3.1 rpg, 7.6 apg, 40.4 3-pt fg pct, 84.0 ft pct (42,268).

SECOND TEAM

Rui Hachimura, Gonzaga, 6-8, 230, junior, Toyama, Japan, 20.1 rpg, 6.6 rpg, 60.9 fg pct, 1.0 steals (25, 207).

Jarrett Culver, Texas Tech, 6-6, 195, sophomore, Lubbock, Texas, 18.5 ppg, 6.3 rpg, 3.7 apg, 1.4 steals (15, 188).

Markus Howard, Marquette, 5-11, 175, junior, Chandler, Ariz., 24.8 ppg, 3.9 rpg, 4.0 apg, 40.6 3-pt fg pct, 3.5 3-pt fg/game, 88.7 ft pct, 1.1 steals (11, 186).

Ethan Happ, Wisconsin, 6-10, 237, senior, Milan, Ill., 17.5 ppg, 10.1 rpg, 4.6 apg, 53.1 fg pct, 1.3 blocks, 1.1 steals (6, 139).

Carsen Edwards, Purdue, 6-1, 200, junior, Atascocita, Texas, 23.0 ppg, 3.5 rpg, 3.0 apg, 84.3 ft pct, 3.3 3-pt fg/game, 1.4 steals (6, 133).

THIRD TEAM

De’Andre Hunter, Virginia, 6-7, 225, junior, Philadelphia, 15.1 ppg, 5.0 rpg, 2.1 apg, 53.0 fg pct, 45.7 3-pt fg pct (3, 125).

Dedric Lawson, Kansas, 6-9, 235, Memphis, Tenn., 19.1 ppg, 10.3 rpg, 82.4 ft pct, 1.1 blocks, 1.3 steals (3, 110).

Brandon Clarke, Gonzaga, 6-8, 215, junior, Phoenix, 16.5 ppg, 8.4 rpg, 69.3 fg pct, 3.1 blocks, 1.2 steals (4, 92).

PJ Washington, Kentucky, 6-8, 228 sophomore, Dallas, 14.8 ppg, 7.5 rpg, 51.5 fg pct, 41.9 3-pt fg pct, 1.2 blocks (1, 79).

Kyle Guy, Virginia, 6-2, 175, junior, Indianapolis, 15.6 ppg, 4.4 rpg, 2.2 apg, 46.3 3-pt fg pct, 83.6 ft pct (1, 44).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy