Nel giorno del compleanno del padre, Domantas Sabonis segna 36 punti

Nel giorno del compleanno del padre, Domantas Sabonis segna 36 punti

GoZags.com

Come si dice, buon sangue non mente: Domantas Sabonis, che a tutti gli effetti è considerato uno dei più cristallini talenti del prossimo draft, ha scelto un giorno speciale per segnare il proprio career-high in NCAA.

Il 19 dicembre è il compleanno del Principe del Baltico Arvydas Sabonis, nato 51 anni fa a Kaunas e capace di incidere il proprio nome nella pallacanestro mondiale come pochi altri nella storia. Il figlio sembra del tutto intenzionato a ripercorrere (almeno in parte) le sue orme: dopo aver debuttato giovanissimo nelle file di Malaga, il classe 1996 ha deciso lo scorso anno di giocarsi la carta NCAA, accettando la borsa di studio di Gonzaga University.

Dopo un primo anno chiuso a quasi 10 punti di media, con prestazioni sempre più convincenti, Domantas ha deciso di rimanere un ulteriore anno nell’ateneo, rimandando la sua eleggibilità al Draft di una stagione. Dopo un’estate passata con la nazionale lituana, conclusa con il sorprendente secondo posto a Eurobasket, il suo anno da sophomore è cominciato nel migliore dei modi: career-high ritoccato a quota 26 punti contro Northern Arizona e inserito tra i migliori 20 prospetti NCAA della nazione.

Un record che è stato letteralmente spazzato via la scorsa notte, quando Sabonis ha deciso di fare un bellissimo compleanno al padre, segnando 26 punti contro Tennessee, aggiungendo pure 16 rimbalzi alla causa. Il tutto con percentuali incredibili: 12/16 dal campo e 12/15 dalla linea del tiro libero, con 20 punti solamente nei primi 13 minuti, quando il lituano sembrava inarrestabile per la difesa ospite. “Sapevamo di avere un vantaggio nel pitturato, così abbiamo cercato di sfruttarlo al meglio” ha detto dopo la partita il prospetto del prossimo draft “Ho segnato i primi tiri che ho tentato, così ho preso fiducia e continuato a provarci: è stata una grande partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy