Non solo Torneo NCAA: ecco i titoli collegiali NIT, CBI e CIT

Non solo Torneo NCAA: ecco i titoli collegiali NIT, CBI e CIT

Per quelle squadre non entrate nel tabellone della “Big Dance”, ci sono altri tre tornei ad invito.

di La Redazione

NIT Tournament

Madison Squadre Garden
Madison Squadre Garden

Il più prestigioso torneo post stagionale dopo il torneo NCAA (stanotte iniziano le Final Four) è il NIT, le cui F4 si svolgono nel suggestivo “tempio” della pallacanestro di New York, il Madison Square Garden.

Texas era la #2 del tabellone e non vinceva un titolo nazionale (sempre il NIT) dal 1978, unico successo in bacheca. Ce l’ha fatta quest’anno dopo 41 anni di digiuno, battendo in finale la #5 Lipscomb che ha sorpreso tutti arrivando fino a giocarsi il trofeo. La squadra di coach Smart ha però condotto dall’inizio alla fine, toccando il +14 a metà gara (41-27). Osetkowski, Fabres e Roach II hanno segnato 52 degli 81 punti di squadra, mentre per i Bisons il miglior giocatore ha tirato solo 2/10 dal campo (Mathews con 15+8 alla fine, ma solo grazie al 10/10 dalla lunetta).

Nella ripresa ogni volta che Lipscomb provava a rientrare, arrivava una bomba dei Longhorns che li rispediva immediatamente oltre la doppia cifra di svantaggio. Al termine il tabellone segnava 81-66 per Texas.

Per il piccolo college di Nashville (meno di 5000 alunni), un’apparizione al torneo NCAA lo scorso anno grazie alla vittoria della sua Atlantic Sun Conference (al torneo Bisons subito eliminati da UNC), una vittoria al torneo NAIA nel 1986 e due semifinali nello stesso torneo. Solo due giocatori draftati in NBA (sesto giro e decimo giro 1971 e 1986), ma che poi non vi hanno mai giocato, sono usciti da questo piccolo college rivale della Belmont University distante solo 3km e che abbiamo ammirato quest’anno sotto la guida di Rick Byrd, ora ritiratosi.

Per i Longhorns 3 apparizioni alle Final Four NCAA (’43, ’47 e 2003, quando persero in semifinale contro la futura campionessa Syracuse di ‘Melo). Tantissimi giocatori NBA usciti da qui compresi KEVIN DURANT, DJ Augustin, Jarrett Allen,  LAMARCUS ALDRIDGE, Mo Bamba, Avery Bradley, Jordan Hamilton ora a Brescia, Cory Joseph, Tristan Thompson, Myles Turner, PJ Tucker e tanti altri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy