DNB, Quarti di Finale Play-Off – La preview, in esclusiva del Girone A

DNB, Quarti di Finale Play-Off – La preview, in esclusiva del Girone A

Inizia la fase cruciale della stagione,la post season,per sancire i verdetti definitivi.Non andra’ in scena il turno dei Play Out per decisione federale e quindi retrocede Riva del Garda mentre e’ direttamente salva Spilimbergo.Per cio’ che concerne i Play Off 4 sfide molto interessanti per stabilire le 4 compagini che si contenderanno la vittoria finale.
Ecco il quadro completo:

 

Controlgom Monticelli – Vivigas Costa Volpino (04/05 ore 21 Arbitri Maschietto e Chiodi)

La vincitrice della Regular Season fa il suo esordio casalingo nei Play Off nel quasi-derby contro Costa Volpino.I ragazzi di coach Morandi nel girone di ritorno hanno subito solo 2 sconfitte (Costa Volpino e Lecco) entrambe in casa nella Prima e nella Quattordicesima giornata inanellando vittorie su vittorie che l’hanno lanciata al vertice della classifica.I franciacortini,costruiti per vincere il campionato,sono stati bravi a isolarsi da tutte le voci cestistiche ed extra che ne hanno costellato il cammino nell’arco della stagione mettendo altresi’ a frutto una buona chimica di squadra ottenuta nonostante qualche problema fisico emerso per alcuni dei suoi effettivi.I sebini arrivano per la prima volta ai Play Off di categoria e li hanno ottenuti con un colpo di coda nel finale di Regular Season (favorita anche da qualche rovescio delle dirette rivali) quando pareva tutto piu’ complicato visto anche qualche problema di infortuni (Guerci e Pignalosa) che aveva limitato le gia’ ridotte rotazioni.Il pronostico pende ovviamente a favore dei bresciani ma la serie non e’ cosi’ scontata.
Regular Season : 1 – 1 (72-66 e 75-91)

Pall. Marostica – O.R.S.I. Tortona (05/05 ore 18 Arbitri Rossetti e Foti)
I veneti puntano ad ottenere il passaggio del turno avendo il fattore campo dalla propria parte e potendo contare anche sul suo marchio di fabbrica che parla di difesa iper intensa ed aggressiva che rende il palazzetto vicentino poco facilmente espugnabile.L’andamento un po’ altalenante nel finale di stagione ha forse lasciato qualche segno nelle sicurezze di Soave e C. ma sara’ appunto gara uno ha sciogliere queste ipotesi.Arriva invece alla post season un po’ appesantita Tortona vuoi per le numerose sconfitte rimediate nel finale di stagione ( a dire il vero tutte con margine risicato) vuoi per un certo appannamento fisico accentuato anche da infortuni (es. Gioria) che hanno in parte minato il meccanismo costruito da coach Arioli.E’ indubbio che e’ gia’ motivo di orgoglio essere arrivati fin qui da neo-promossi ma si sa che l’appetito vien mangiando e quindi non si intende lasciare nulla al caso e giocarsi le proprie carte al meglio tenendo presente che spesso e volentieri i piemontesi sono stati piu’ efficaci lontani dall “Uccio Camagna”.Pronostico in bilico con vnataggio per chi giostrera’ al meglio le individualita’.
Regular Season : 1 – 1 (62-70 e 59-58)

Royal Castellanza – LTC Sangiorgese (05/05 ore 18 Arbitri Santilli e Zanotti)
Si tratta di un vero e proprio derby quello in programma Domenica al PalaKnight con tutti gli intrecci che ne derivano e che rendono questo genere di sfide davvero uniche nel proprio genere.Se si aggiunge poi che si tratta di un quarto di finale Play Off si puo’ facilmente capire quale sara’ il livello emotivo che si respirera’ all’interno dell’impianto legnanese.I padroni di casa paiono aver ritrovato una quadratura abbastanza solida grazie ai segnali di risveglio di Sacco e alle conferme di Dri e Rambaldi anche se sicuramente servira’,e non poco,l’esperienza del trio Cotani-Maiocco-Masper per avere la meglio sui “cugini” che gia’ in regular seaon hanno giocato un brutto scherzo alla Royal.Da parte loro i ragazzi di coach Albanesi arrivano a questo appuntamento consci delle loro capacita’ ,dimostrate tra l’altro nel corso della stagione, ben conoscendo la fora dell’avversario ma con la consapevolezza di avere le armi giuste per poter combattere per tutti i 40 minuti.L’esperienza di Benzoni (tra l’altro ex) e di Gurioli al servizio della freschezza del roster ospite sono stati la trave portante della stagione dei “draghetti” che sperano possa risultare decisiva anche in questa serie.Pronostici ? Non se ne fanno nei derby……..
Regular Season : 1 – 1 (82-94 e 79-72)

ABC Utensili Varese – Kopa Engineering Torino (04/05 ore 21 Arbitri Battista e Piram)
I varesini si affacciano al primo turno lanciatissimi da tre vittorie consecutive che li hanno issati al terzo posto.Un finale di stagione in crescendo per l’equipe di coach Piazza che ha ripreso la via del successo proprio nel momento in cui pareva in crisi nera.La ritrovata vena del duo Realini-Matteucci con l’aggiunta dei ritrovati Santambrogio e Rovera hanno fatto da propellente per il finale davvero prodigioso che fa ben sperare i tifosi della citta’ giardino.L’avversario dei quarti sicuramente e’ da prendere con le molle visto che gli “universitari” hanno disputato una stagione positiva e possono ambire al colpaccio in terra lombarda pur se i precedenti stagionali non sono dei piu’ incoraggianti.Le fortune dei torinesi indubbiamente passano dalle mani del duo Vitali-Tassone : saranno le “lune” dei due maggiori tiratori piemontesi a decretare le reali possibilita’ di passaggio del turno per gli ospiti.Il pronostico in questo caso arride sicuramente a Lombardi e soci.
Reguar Season : 2 – 0 (85-72 e 73-65)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy