DNC, 26a Giornata – Il punto, in esclusiva, del Girone G

DNC, 26a Giornata – Il punto, in esclusiva, del Girone G

Commenta per primo!

Archiviata la stagione regolare, da domenica si comincia a fare sul serio anche nel girone G di DNC con playoff e playout. Con Molfetta promossa, Monopoli, Mola e Pallacanestro Benevento salve, Salerno e Barletta ai playout, la 26° e conclusiva giornata di campionato aveva poco da dire ai fini della classifica finale, se non definire nettamente il quadro del tabellone dei playoff.

La gara più interessante è quella di Lanciano, dove Bls e San Michele Maddaloni avevano entrambe ottimi motivi per cercare la vittoria: gli abruzzesi per evitare di accedere ai playoff con l’ultima testa di serie disponibile, pescando quindi la Bcc Vasto; Maddaloni invece sperava ancora nel terzo posto, per il quale occorreva però anche una improbabile sconfitta della Magic Team Benevento, che affrontava sul proprio campo la già condannata Barletta. È il solito Desiato (23 punti, 7 assist, 34 di valutazione) a mettere in ghiaccio il risultato in favore dei campani 79-84. Vittoria tuttavia non sufficiente per il terzo posto, blindato dalla Magic Team Benevento che non si rilassa nell’ultimo turno contro la Naurora Calzature Barletta, già condannata a cercare tramite i playout la permanenza in DNC. I sanniti forse non si aspettavano un quintetto pugliese così coriaceo e motivato, ma trovano comunque l’allungo decisivo a cavallo tra terzo e quarto periodo grazie ai canestri di Luca Fabiano, top scorer con 18 punti e i tiri liberi di Marinello: 72-63, il finale. Benevento nei quarti di finale affronterà l’ottava classificata Venafro, che pure era in lotta con Lanciano e Trani per le ultime tre posizioni a disposizione per la post-season. Scongiurata la risalita di Lanciano, la Farmacia Sardella incappa però in un ko a Taranto 75-63 che la lascia in ottava piazza, complice anche la vittoria di Trani su Monopoli (86-80). Per Taranto si tratta invece di due punti pesanti, dal momento che nel testa a testa con Airola – vittoria in casa contro Molfetta 75-63 – ci si giocava il fattore campo nella serie. A premiare i pugliesi, dato l’arrivo a pari punti, è la differenza canestri negli scontri diretti.

Nelle rimanenti gare, Vasto dà l’appuntamento a domenica prossima ai propri tifosi battendo la Pallacanestro Benevento 73-61; Salerno batte 92-88 Mola, in attesa di giocarsi la salvezza contro Barletta.

Di seguito, gli accoppiamenti dei quarti di finale dei playoff. Si gioca al meglio delle tre partite; il via, domenica 5 maggio:

Bcc Valle Trigno Vasto – Bls Banca Lanciano

Magic Team Benevento – Farmacia Sardella Venafro

San Michele Maddaloni – Lotti Juvetrani

Cus Ionico Basket Taranto – Pallacanestro Citta’ Di Airola

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy