DNC, Gara 2 Quarti di finale Playoff- Il punto, in esclusiva, del girone B

DNC, Gara 2 Quarti di finale Playoff- Il punto, in esclusiva, del girone B

Commenta per primo!

(2) Fattorie Novella Orzinuovi @ (9) Gorla Cantù 88 – 62

Serie senza storia dalla prima partita, che si chiude nella casa di Cantù, che non riesce a contrastare lo strapotere di Orzinuovi. La Fattorie Novella ha dominato partita e serie dal primo all’ultimo minuto, scavando il solco nel terzo quarto, con un parziale di 12-34. Ora Orzinuovi non deve perdere la concentrazione e continuare su questo ritmo, per confermarsi la favorita del girone.

(4) Erogasmet Crema @(7)  Iseo serrature Pisogne 58 – 61

L’unica serie che finirà a gara 3 è quella tra Crema e Pisogne. Dopo la convincente vittoria di Crema nel primo capitolo della serie, Pisogne si è presa una rivincita vincendo, seppur a fatica, e allungando la serie alla terza sfida.
Crema resta favorita, sia per talento che per il fattore campo, ma le sorprese in gara 3 potrebbero essere dietro l’angolo.


(3) MGKvis Piadena @ (8) Cocoon Lissone 77 – 62

L’altra squadra di Cremona e provincia impegnata nei playoff chiude il discorso qualificazione in gara 2. Lissone non può nulla contro il gioco di Piadena, che impone ritmo in attacco e serra le fila in difesa.

La MGKvis si conferma in super forma e forse l’unica vera antagonista di Orzinuovi.
Ora un po’ di riposo in vista delle semifinali, che inizieranno solo dopo la terza partita dell’unica serie rimasta aperta.

(5) Ferroli San Bonifacio @ (6) Basket Milanotre Basiglio 66 – 62

San Bonifacio compie quella che da chi scrive può essere considerata una mezza impresa: visto il brutto periodo attraversato dalla Ferroli e la faticosissima gara 1 vinta di un punto, la vittoria in gara 2 sul campo di Basiglio è qualcosa di molto importante, che potrebbe fare da trampolino per una rinascita quanto mai importante.

Per Milanotre si conclude una stagione da cenerentola, con la salvezza ipotecata subito e impreziosita dalla qualificazione ai playoff. Coach Pugliese avrà una buona base di esperienza su cui costruire la prossima stagione, che potrebbe vedere i biancorossi protagonisti.

PLAYOUT

1947 Garcia Moreno Arzignano @ Pontek Porto Mantovano  86 – 73

Il verdetto più importante arriva dai playout, con Arzignano che batte Porto Mantovano sul parquet di Bancole e si assicura la permanenza in DNC.
Per la Pontek poco da fare, con una squadra che francamente non è sembrata all’altezza di un campionato così impegnativo. A meno di sconvolgimenti estivi, ripartirà dalla C regionale, dove potrebbe disputare un campionato da prima della classe, per tornare ad annusare l’aria di DNC.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy