DNC, Quarti di Finale Play-Off – La preview, in esclusiva del Girone D

DNC, Quarti di Finale Play-Off – La preview, in esclusiva del Girone D

Commenta per primo!

Inizia la prova del nove, si comincia a fare sul serio. Il girone D inaugura la post season con gara 1 dei quarti di finale play-off dopo l’ultima giornata di stagione regolare che non ha regalato significative emozioni se non nella lotta salvezza dove Fabriano con il blitz a Bertinoro ha conquistato la permanenza diretta in DNC condannando Ascoli, sconfitta nettamente  a Pesaro, a scendere in C Regionale.

Il programma lo apre la terza classificata ovvero Castiglione Murri che venerdi 3 alle 21.00 affronta al CierreBi Club di Via Marzabotto lo Scirea Bertinoro. Il campionato ha premiato in entrambi le gare i bolognesi con affermazioni piuttosto nette ma i play-off, come sempre, possono regalare sorprese. Buon momento sponda Murri per Filippo Albertini che chiusa la stagione regolare con quasi 14 di media vorrà non deludere le aspettative dell’ambiente felsineo.

Bertinoro il suo campionato l’ha già vinto, il sodalizio forlivese giunto per la prima volta in DNC ha disputato una stagione sopra le righe con una salvezza raggiunta già al giro di boa ed una posizione nella griglia play-off decisa da tempo. Mente libera e tanta tranquillità per Solfrizzi e compagni, che siano armi in grado di mettere in difficoltà la più quotata Murri?

Sabato è il turno della Sigma Imola, giunta seconda dietro Lugo e quindi prima nella griglia play-off. Porcellini e compagni se la dovranno vedere contro la Dado San Marino in un confronto che almeno sulla carta sembrerebbe senza pronostico. Ben 22 punti di differenza in classifica nonostante proprio nell’ultima giornata il match tra le due pretendenti sia stato per lunghi tratti in equilibrio. Anche in questo caso San Marino giocherà con la testa di chi ha già vinto il proprio personalissimo campionato raggiungendo la salvezza anticipata nell’anno del ritorno in un torneo nazionale. Pressione tutta spostata quindi sui giallo neri.

Uno dei match più interessanti dei quarti di finale è senza dubbio quello tra San Lazzaro (quinta) e Giulianova (sesta). Da un lato l’agonismo e la spavalderia dei tanti giovani bolognesi e dall’altra l’esperienza di gente come Gallerini, Iagrosso ed Elia da sempre abituati a simili palcoscenici. Sarà un gran match visto e considerato che proprio in casa San Lazzaro ha costruito molte delle sua fortune stagionali mentre Giulianova col tanto talento negli esterni è squadra in grado di vincere su qualsiasi campo.

Chiude gara 1 dei quarti di finale domenica la Ecoelpidiense P.S.Elpidio che ospita Pesaro nel derby tra le uniche due marchigiani ad entrare nella griglia play-off.

Quarta contro settimana ma pronostico tutt’altro che scontato perché Pesaro è squadra imprevedibile imbottita di giovani talentuosi e sorretta da fondamenta solide come Filippetti e l’ex di turno Pentucci. Dovranno fare attenzione i ragazzi di coach Schiavi che salvo ricadute avranno dalla loro parte anche l’esperienza di Bicio Facenda, pesarese doc  che vorrà fare lo scherzetto alla squadra della sua città.

Piccolo vantaggio per la Ecoelpidiense il fattore campo, come sempre ci si attende la solita bolgia biancoazzurra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy