Mercato DNB: conferme in panchina per Cento e Derthona

Mercato DNB: conferme in panchina per Cento e Derthona

Commenta per primo!

Il Derthona Basket è lieto di annunciare il rinnovo del contratto che legherà coach Antonello Arioli alla società tortonese per altri due anni. La firma, attesa da tempo, è arrivata nella giornata di lunedi alla presenza del Presidente Roberto Tava, del GM Luigi Fassino e del DS Marco Picchi. Arioli è stato l’artefice della storica promozione in B nel giugno 2012 e della magnifica stagione di quest’anno conclusa con il raggiungimento della semifinale playoff.

Nel frattempo, a pochi giorni dalla chiusura di una stagione straordinaria, la Benedetto XIV già pensa a voltar pagina e pianificare il futuro. A tal proposito, nella tarda serata di Martedì, è stato posto il primo importante tassello, costituito dal rinnovo del contratto di Gabriele Giuliani per altre due stagioni. A darne l’annuncio è stato il “tuttofare” biancorosso, Andrea Merighi: «La nostra volontà è quella di cercare la promozione in due anni. Abbiamo identificato in Giuliani, la persona giusta alla quale affidare il progetto. D’altra parte c’è identità di vedute tra di noi e crediamo che questo accordo sia anche il giusto premio per il lavoro svolto in questi due anni, in cui ci ha prima condotti alla vittoria del campionato di DNC e poi trascinati a un passo dalla finale per la promozione in Legadue. La trattativa per il rinnovo è stata estremamente semplice. La scorsa settimana ci siamo incontrati per analizzare il bello e il brutto della passata stagione per poi darci appuntamento a Martedì, quando in meno di un’ora è arrivata la fumata bianca che entrambi volevamo. Siamo davvero soddisfatti dell’esito di questa trattativa e siamo sicuri che la tifoseria apprezzerà gli sforzi che stiamo facendo per regalare a Cento un presente e un futuro all’altezza del blasone e della passione di questa piazza.». L’obiettivo della società è ora quello di confermare il blocco che ha fatto innamorare Cento: Bona in cabina di regia, Di Trani e Agusto a completare il terzetto sul perimetro, Nieri e Carretti vicino a canestro e De Pascale dalla panchina sembrerebbero essere le basi sulle quali costruire la formazione che parteciperà al campionato di DNB 2013/2014. Detto del probabile rinnovo del prestito di Pederzini dalla Virtus, rimangono da valutare le posizioni di capitan Rorato, Pasqualin, Tedeschini e Venturoli. Nel frattempo la squadra prosegue gli allenamenti in palestra, anche per testare alcuni giovani che nel breve periodo passeranno in prova dal Palabenedetto: già Giovedì, ad esempio, verranno aggregati al gruppo un playmaker proveniente da Pesaro e un’ala di scuola Virtus Bologna.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy