Summer Cup: nessun problema per Trapani e Patti

Summer Cup: nessun problema per Trapani e Patti

Partita senza storia al Palailio di Trapani dove gli ospiti reggono solo i primi cinque minuti di gioco. Nonostante non fosse presente Gennaro Tessitore per un infortunio alla coscia, i ragazzi di Tucci hanno imposto quella differenza tecnico fisica che ha permesso di condurre in porto una facile vittoria. Migliore in campo senza dubbio Caprari, seguito a rotazione da Antrops e da un sontuso Max Reale. Impacciato invece Stjiepovic mentre è stato utilizzato poco Virgilio. Spazio anche per i giovani Pace, Maggadino e Felice. Unica nota stonata è la schiena dolorante di Camata che ha costretto il pivot ad uno scarssisimo minutaggio.

Nell’altro incontro disputatosi ieri sera, vince in scioltezza Patti che supera Palermo per 68 a 52. Prestazione positiva del nuovo organico pattese a disposizione del coach Pippo Sidoti, che ha impiegato tutti gli atleti, rinunciando al solo nuovo acquisto Nelson Rizzitello. Per il resto importante valutazione di tutti i nuovi atleti, vecchi compresi, che hanno destato una buona impressione, dominando la gara contro un modesto avversario (che disputa il torneo di B2). Da giovedì mattina si torna in palestra per proseguire la fase di preparazione atletica agli ordini del responsabile Franco Pichilli.

Si torna in campo Sabato sera alle ore 21 con la Confcommercio ospite di Canicattì, mentre Trapani andrà a giocare contro l’Ares a Palermo.

Risultati:

Trapani 76 vs Canicattì 58

Patti 68 vs Canicattì 52

Classifica:

Banca Nuova Trapani 2

Confcommercio Patti 2

A. Dil. Gaudium Basket Canicattì 0

Rio Casamia Palermo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy