Speak&Roll, di Franco Montorro – Curry danneggia il basket? Non più di quanto non abbia fatto Jordan

Speak&Roll, di Franco Montorro – Curry danneggia il basket? Non più di quanto non abbia fatto Jordan

La frase è stata pronunciata da un giornalista televisivo e ha un suo perché.

Commenta per primo!

La frase è stata pronunciata da un giornalista televisivo e ha un suo perché: «Curry sta danneggiando il gioco». Inducendo molti giovani cestisti a giocare alla sua maniera, però impossibile da replicare perché il fuoriclasse di Golden State è unico e inimitabile e fa cose che un giocatore normale non farebbe

Può essere, in fondo in Italia, con le proporzioni del caso, abbiamo avuto un giocatore come Basile – gioca ancora, sì – che la reputazione se l’è fatta sui tiri ignoranti sublimati nella semifinale di Atene 2004. Cose che nessun allenatore insegnerebbe perché troppo individualistiche e troppo a bassa percentuale di realizzazione.

Cose già viste, se al top della sua carriera Michael Jordan ha distorto la prospettiva del basket facendo credere (o illudere?) che si potesse giocare come lui mentre non era possibile e infatti ci fu chi ammoniva: non imitate lui, fate i normali e se proprio dovete cercarvi un esempio prendete Larry Bird, che da umano è diventato marziano insegnando che lo si può fare.

FONTE FOTO: itbuzz.wordpress.eurosport.com

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy