Tiro Libero/74- Tutto sulle scommesse- Fiducia al fattore…esterno!

Tiro Libero/74- Tutto sulle scommesse- Fiducia al fattore…esterno!

Commenta per primo!

Ritorna il week end, e quindi ritorna la nostra amata serie A. Un turno “strano” quello che ci propone questa volte il nostro massimo campionato nazionale in quanto, dando un occhio alle varie sfide, risultano possibili molti colpi esterni. Insomma per una volta il nostro filo conduttore non sarà il fattore casa, ma bensì fiducia agli ospiti. Pronti quindi a svelarvi la nostra multipla.

Serie A: Domenica 17 Novembre 2013

Pesaro-Sassari: ore 18,15

Giocata: 2 T/T- quota BWIN 1,45

Partiamo con Sassari, che dopo l’importante successo in Eurocup si rituffa nel campionato italiano. Come saprete, gli investimenti fatti quest’anno dalla Dinamo sono forti segnali di una crescente voglia di essere sempre di più protagonisti. In Sardegna il cammino della truppa di Meo Sacchetti è a dir poco eccellente, ma lontano dal proprio palazzetto Diener e compagni stanno stentando. E per una squadra che vuole competere per il tricolore, è troppo importante sbloccarsi in trasferta e Pesaro, che in tutta onestà sembra una delle meno attrezzate della lega, rappresenta una invitante opportunità per Sassari.

Cremona-Cantù: ore 18,15

Giocata: 2 T/T- quota BWIN 1,55

Nella stessa situazione di classifica di Pesaro, versa anche Cremona (che però probabilmente sulla carta ha un roster più competitivo). Tuttavia la Vanoli dovrà ospitare anche lei una reduce dall’Eurocup, nonchè una delle formazioni più in forma del nostro campionato e quindi una delle capolista, stiamo parlando di Cantù. I brianzoli dopo il Ko proprio a Sassari, hanno trovato la quadratura del cerchio, e anche quest’anno sembrano essere una delle formazioni più accreditate per arrivare fino e in fondo, e domani cercheranno senza dubbio i 2 punti.

Varese-Brindisi: ore 19

Giocata: 2H (+4,5)- quota BWIN 1,85

Un’altra reduce dal mercoledì di coppe è Varese che scenderà in campo alle ore 19. Momentaccio per la squadra di Frates che ha perso quattro delle ultime cinque partite, estromettendosi di fatto dall’ Eurocup. Ci vorrebbe una forte reazione psicologica per la Cimberio, ma domani il banco di prova è di quelli tosti. In Lombardia infatti arriva quella che è probabilmente la grande sorpresa di questo inizio di campionato, ossia l’Enel Brindisi, che fino ad ora ha ceduto solo a Roma, ma ha battuto squadre come Venezia e soprattutto Milano. Al contrario quindi la truppa di coach Piero Bucchi è carica a mille, e questa differenza di forma mentale potrebbe essere molto importante, per rimanere quantomeno in partita fino alla fine.

Roma-Bologna: ore 20,30

Giocata: 2H (+4,5)- quota BWIN 1,85

L’altra “sorpresa” di questo inizio di Serie A, è la Virtus Bologna che scenderà in campo nel posticipo contro la quarta italiana impegnata in Eurocup, ossia Roma. La Virtus, a differenza di Brindisi, la si fatica quasi a definirla rivelazione, ma considerate le premesse, sarebbe falso dire “ce lo aspettavamo”. Tanti complimenti vanno fatti a coach Bechi che ha saputo ben amalgamare questo team, ed ora è lui stesso consapevole che non bisogna fermarsi. La partita di Roma sarà complesso, ma la sensazione è che Bologna non lascerà niente al caso neanche questa volta.

Riepiloghiamo la nostra multipla

Pesaro-Sassari: 2 T/T- quota BWIN 1,45

Cremona-Cantù: 2 T/T- quota BWIN 1,55

Varese-Brindisi: 2H (+4,5)- quota BWIN 1,85

Roma-Bologna: 2H (+4,5)- quota BWIN 1,85

Quota totale: 7,70

10 euro= 76,70

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy