#topflop: i migliori e i peggiori della terza giornata

#topflop: i migliori e i peggiori della terza giornata

FLOP FIVE

JACOPO GIACHETTI (Umana Reyer Venezia) – 21 minuti, 0 punti , 4 falli, 1 persa, -1 di valutazione. Vabbè venire da un anno di semi-inattività, ma non ci siamo proprio. Venezia scommette sugli italiani, ma finora solo Vitali ha risposto presente. #italiandoesitworse

Hardy

DWIGHT HARDY (Virtus Granarolo Bologna) – 24 minuti, 2 punti,  0% da 3, 5 perse, -10 di valutazione Dopo due settimane da fenomeno crollo clamoroso. Non ne ha sin dall’inizio. Rilassato da troppa Verbena? #fromHero2Zero Detrick JASON DETRICK (Sutor Montegranaro) – 22 minuti, 0 punti, 0 tutto il resto,  -5 di valutazione. Unica nota stonata della bella orchestra di “lu monte”. Troppi inspiegabili minuti per il tedescotto insapore…#comeicrauti Johnson Jajuan JAJUAN JOHNSON (Giorgio Tesi Group Pistoia) – 28 minuti, 13 punti, 35% da 2, 7 rimbalzi,  -22 plus/minus. Classico caso in cui i numeri mentono. Mette insieme cifre discrete, ma con percentuali e atteggiamenti da bocciatura. In fase di involuzione. Ps: dite a Moretti che non si vince niente con un “flop” a settimana… #balldontlie Eziukwu CALLISTUS EZIUKWU (Acea Roma) –14 minuti, 0 punti, 1 rimbalzo, 1 persa, -4 di valutazione Povero Callisto. Travolto da un tornado biancoverde non ci capisce molto. Come il suo omonimo parmense promette guadagni, regala conti in rosso #crack

Walk of shame (ovvero il sesto uomo)

Amici ALESSANDRO AMICI (VL Pesaro) – 20 minuti, 0 punti, 2 perse, -5 valutazione Spiace bastonare un giovane, ma aiuta a crescere. Dopo due buone partite stecca paurosamente la terza. Dai Ale, ascoltati Paola e Chiara e torna… #amicicomeprima  

TOP FIVE

ragland JOE RAGLAND (Pallacanestro Cantù) – 33 minuti, 21 punti, 5 rimbalzi, 2 stoppate, 3 recuperi, 7 assist, 35 di valutazione Panico a Cantù. Dopo la partita lo hanno cercato dappertutto, ma era introvabile. All’uscita una gradita sorpresa per tutti i compagni di squadra, che hanno trovato le macchine tirate a lucido e le gomme cambiate con un biglietto: “Oggi offre Joe”. #ghepensimi Dyson JEROME DYSON (Enel Brindisi)– 32 minuti, 31 punti, 87% da 2,  29 di valutazione E segnaceli due canestri Jerome! Braccino corto, pessime percentuali, partita sottotono. Da rivedere. #tuttoilcontrario Drake Diener DRAKE DIENER (Dinamo Sassari)  – 26 minuti, 29 punti, 100 % da 2, 77,8 % da 3, 5 rimbalzi, 35 di valutazione. Altra partitina da niente per il genio di Sassari. Dovevano dominare i nuovi, ma il capo è sempre lui! #oldbutgold

Thomas

WILL THOMAS (Sidigas Avellino)  – 33 minuti, 25 punti, 75 % da 2, 11 rimbalzi, 2 stoppate, 39 di valutazione Un tornado. Fa il vuoto sotto, di muscoli, ma anche di tecnica. E se la mette anche da 3… #gameover

Kaloyan Ivanov

KAOLYAN IVANOV  (Sidigas Avellino)– 31 minuti, 20 punti, 11 rimbalzi, 100% ai liberi, 31 di valutazione E io chi sono? No no, se Will la spiega allora anche io…Orgogliosi ‘sti Bulgari eh?! #rabbrivvidiamo

Walk of fame

Cinciarini AndreaDaniele Cinciarini     CINCIARINI BROS (Grissin Bon Reggio Emilia & Sutor Montegranaro) Fratelli d’Italia l’un con l’altro armati. Uno vince, l’altro perde, inevitabilmente. Ma meriterebbero entrambi, alla grande.  #Castore&Polluce

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy