Videobasket: il punto sui diritti tv

Videobasket: il punto sui diritti tv

Nonostante riparta anche la Lega A si prospetta ancora una settimana avara di emozioni per gli appassionati che vorrebbero vedere la pallacanestro in tv. Ci saranno infatti solamente due partite in diretta nazionale, entrambe di domenica: alle 18,15 su E’ Tv (canale 829 di Sky) Varese – Reggio Emilia e il posticipo Bologna – Sassari su Rai Sport 1 alle 20,30. Per le altre gare di giornata ci si dovrà accontentare delle tv locali, che trasmetteranno le gare in trasferta della squadra di riferimento, come farà Milanow per la gara dell’Olimpia a Brindisi, ma il cui segnale è raggiungibile solo nell’ambito del territorio.

All’orizzonte inoltre la situazione che si profila per il resto della stagione non è delle migliori, con tutte le trattative che si erano aperte nelle scorse settimane che paiono essersi arenate.
L’operazione per i diritti Silver di Serie A, riguardo i quali sembrava forte l’interessamento di Sportitalia, non ha avuto sviluppi; la sensazione è che ora potrebbe rifarsi sotto la Rai, cercando di ottenere il pacchetto a un prezzo minore di quello iniziale, facendo leva sul fatto che potrebbe rimanere invenduto.
Sportitalia inoltre, dopo lo stanziamento di un budget fresco, sembrava essersi interessata anche alla trasmissione della Lega Adesso Gold, ma anche questo fronte sembra essersi raffreddato; domenica la rete aveva trasmesso la gara tra Brescia e Capo d’Orlando, facendo dunque presagire l’annuncio imminente di un accordo, che invece non è arrivato. Le partite della seconda giornata del campionato infatti non verranno trasmesse e questo sembra indicare che la trattativa non è stata conclusa positivamente; ora la LNP potrebbe attrezzarsi con una web tv, come accadde. per alcune gare dei playoff dello scorso anno.
Nessuna novità neanche per quanto concerne l’Eurolega, persa da SI e che nei giorni scorsi sembrava prossima a un ritorno su Sky. Ad una settimana dal via della competizione, che quest’anno si giocherà su tre giorni (dal mercoledì al venerdì), non è ancora stato raggiunto un accordo e questo fa sorgere dei dubbi sulla volontà della società di rituffarsi nel basket europeo.
L’Eurocup invece verrà trasmessa ancora da Eurosport, anche se, vista la programmazione comune a livello europeo, sicuramente non saranno visibili tutte le quattro partite settimanali delle squadre italiane.
Ben diversa invece la situazione della Nba, per la quale quest’anno al tradizionale impegno di Sky, si aggiungerà anche quello di Italia 2, che avrà a disposizione una diretta di domenica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy