Anagni: augurio a Ferrarese e precisazioni

Anagni: augurio a Ferrarese e precisazioni

Commenta per primo!

 La Società vuole dare, comunque, la possibilità al nostro tesserato, Riccardo Santolamazza, di sgombrare il campo da affermazioni false:

“Auguro a Simone Ferrarese di rimettersi presto. Mi è dispiaciuto però leggere due falsità sul mio conto: intendo assolutamente precisare che non avevo nessuna intenzione di commettere un ‘brutto fallo’, come è stato etichettato il mio intervento. Il suo infortunio è scaturito da un contatto di gioco, dove purtroppo, dopo aver preso il pallone, ho accidentalmente colpito, nella ricaduta, con il gomito l’avversario. Senza però nessuna intenzione di far male a Ferrarese. Mi dispiace che sia successo, ma non ne ho colpa.

Secondo poi, mi fa male leggere, è spiacevole essere accusato di un gesto come l’atto di sputare su un mio avversario. L’avevo già spiegato al direttore di gara: non ho sputato, mi sono abbassato verso il mio avversario e nella foga mi è caduto il paradenti. Non è vero che io abbia voluto sputare sul mio avversario. Mi è dispiaciuto leggere cose del genere in un comunicato ufficiale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy