Chiara Consolini torna a Schio

Chiara Consolini torna a Schio

Chiara Consolini nella prossima stagione vestirà la maglia del Famila Wuber Schio. Per la 23enne cestista di Peschiera del Garda è il ritorno a Schio dopo aver  trascorso 4 stagioni nella società scledense (dal 2004/2005 al 2008/2009)  vincendo l’Eurocup nel 2008. Nella stagione successiva ha disputato il campionato a Lucca (A2) mentre nel 2009-2010 approda a Umbertide dove rimane fino alla stagione scorsa.

Con la Nazionale maggiore ha esordito  il 14 luglio 2010 (Italia-Turchia), partecipando poi alla qualificazione all’Europeo 2011.

Nelle passate stagioni è stata grande protagonista con la maglia dell’Under 20 agli Europei di Sofia 2007 e Chieti 2008.

“Non posso che essere felice di tornare a Schio – dice Chiara – in questi anni ho avuto la possibilità di crescere molto dal punto di vista tecnico, arricchendo anche il mio bagaglio di esperienza sul campo. Sarà una stagione lunga e intensa: so che dovrò confrontarmi con campionesse di valore assoluto, ma voglio ripagare la fiducia che il Famila ha riposto in me e di certo non mancherà l’impegno da parte mia”.

Chiara Consolini sarà uno dei volti nuovi, e giovani, del Famila 2011/2012 ma non avrà bisogno dei fisiologici periodi di adattamento visto che conosce molto bene l’ambiente e quasi tutte le compagne. “Sarà sicuramente un vantaggio – sottolinea – con molte delle mie nuove compagne ho già giocato e in più ci vediamo anche nei raduni della Nazionale. L’ambiente di Schio lo conosco bene e sarà senza dubbio uno stimolo in più per una stagione che ci vedrà impegnate su più fronti”.

Campionato, Coppa Italia, Eurolega: anche quest’anno saranno davvero tante le partite da disputare e, dopo la doppia vittoria in Campionato e Coppa Italia della stagione appena finita, le attese dei tifosi e degli osservatori sono molto alte. “Il roster costruito, come sempre a Schio, è di primissimo livello – analizza la neo guardia “orange” che sui suoi obiettivi personali aggiunge: “Al momento non mi sono posta degli obiettivi specifici ma, dopo un pò di vacanza, non vedo l’ora di cominciare a lavorare e vestire la maglia del Famila Wuber Schio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy