Co.Mark Treviglio – Goldengas Senigallia 83-64

Co.Mark Treviglio – Goldengas Senigallia 83-64

Commenta per primo!

Nella ventottesima gara del campionato di A dilettanti, la Goldengas perde sul campo della Co.Mark Treviglio con il punteggio di 83-64.
 
In quel di Treviglio, i ragazzi di coach Regini, accompagnati anche dal Consigliere Comunale di Senigallia Mario Fiore, non sono riusciti a compiere l’impresa che avrebbe riaperto il discorso salvezza. Nonostante i primi due quarti giocati a buoni livelli, la Goldengas ha poi subìto il ritorno dei padroni di casa, che a partire dal terzo quarto hanno fatto valere il proprio maggior tasso tecnico (da sottolineare il 68% al tiro da 3 e il 64% al tiro da 2 della Co.Mark). Per la Goldengas, ora, la
lotta per un posto playout si fa sempre più dura. 
 
 
La partita – Parte bene la Goldengas che al 2′ conduce 0-5. Treviglio reagisce e si porta sul 12-7 al 5′. I ragazzi di coach Regini dimostrano di essere determinati e tornano in vantaggio, 18-22, all’8′.
La Co.Mark non ci sta e chiude il primo periodo in vntaggio 23-22. In avvio di secondo quarto, Senigallia piazza un break di 5-0 e si porta sul 23-27. Al 5′ Treviglio impatta a quota 27 per poi mettere a segno un contro-parziale di 5-0 e andare sul 32-27. Gnaccarini accorcia con la sua tripla, ma la Co.Mark non si lascia impressionare e va sul +8, 38-30, all’8′. La Goldengas fa fatica contro la zona dei padroni di casa che chiudono la prima metà di gara avanti 40-32.
Al rientro dagli spogliatoi, Treviglio si porta subito sul +13, 47-34. Senigallia prova a reagire tornando a -8, ma l’entusiasmo dura solo un attimo. I biancoblu piazzano un altro break andando nuovamente sul +13, 52-39, al 5′. La Goldengas continua a far fatica in attacco e Treviglio chiude il
terzo quarto avanti 61-47.
Nel quarto periodo, la Co.Mark comincia fortissimo e si porta subito sul +18, 67-49, mettendo il match in cassaforte. Pierantoni e compagni non hanno più le energie per provare il recupero e Treviglio va ad aggiudicarsi l’incontro con il risultato di 83-64.
 
Nel prossimo turno, la Goldengas sarà impegnata domenica 10 aprile, al PalaPanzini, contro la Centrale del Latte Brescia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy