Coach Salieri commenta Co.Mark Treviglio-Consum.It Siena

Coach Salieri commenta Co.Mark Treviglio-Consum.It Siena

Commenta per primo!

«Abbiamo giocato una partita dura e intensa e siamo rammaricati per il risultato. Però voglio vedere il bicchiere mezzo pieno e dopo questa trasferta ho la certezza che siamo cresciuti ulteriormente. Su un campo difficile e contro una squadra più forte ed esperta, abbiamo indiscutibilmente fatto noi la partita comandando il gioco ed il punteggio».
Tornate dunque da Treviglio con la convinzione di aver fatto un altro passo avanti e con molti aspetti positivi…
«Gli aspetti positivi sono soprattutto 3. Il primo è la prestazione dei nostri giovani, che hanno retto per intero le responsabilità ed il peso del match in una giornata non positiva dei nostri 2 leader designati. Il secondo è la tenuta fisica perché siamo cresciuti molto, vincendo per la prima volta sia il secondo che il quarto periodo ed avremmo vinto anche il terzo se non fosse arrivato il vero e proprio jolly di Marino da metà campo. L’ultimo aspetto è la nostra difesa, che ancora una volta è stata un fattore dominante».
L’arbitraggio, invece, è stato al centro di discussioni e polemiche roventi…
«Secondo il mio parere, il livello arbitrale generale del campionato è eccellente, ma nello specifico voglio rispettare l’invito del presidente Meneghin a stemperare i toni ed a non commentare. C’era un osservatore designato alla partita ed avrà potuto vedere e giudicare tutto. E’ meglio, invece, concentrarsi sui nostri errori e capire dove possiamo migliorare. Sabato arriva la capolista Perugia e ci sarà bisogno di un’autentica impresa e del 100% da parte di tutti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy