Ferentino, che cuore! La capolista s’inchina

Ferentino, che cuore! La capolista s’inchina

Commenta per primo!

FMC FERENTINO: Alessandri 7, Coronini 6, Iannuzzi 17, Cardillo 23, Parrillo 7, Silvestrini 2, Ochoa 2, Pongetti, Carrizo 21, Candido 6. Allenatore: Gramenzi/De Cesaris.

SHINELCO TRAPANI: Guarino 15, Picchianti 2, Evangelisti 22, Cappanni 5, Santarossa 6, Cantagalli 15, Bisconti 6, Tardito 2, Mollura ne, Svoboda 3.Allenatore: Benedetto.

Arbitri: Bartoli di Trieste e Rossi di Anghiari (Ar).Parziali: 16-26, (33-17) 49-43, (22-19) 71-62, (20-14) 91-76.>Risultato Finale: 91-76. NOTE: Espulso coach Gramenzi al 9’, espulso Cappanni al 25’, espulsi Cantagalli e Alessandri al 38’.STATISTICHE – Ferentino: 28/48 da 2, 3/16 da 3, 26/33 da tl, 37 rimb (11 Cardillo), 21 re, 20 pp, 14 as, 104 val (30 Cardillo); Trapani: 18/30 da 2, 6/19 da 3, 22/31 da tl, 23 rimb (5 Santarossa), 20 re, 21 pp, 9 as, 72 val (20 Evangelisti). 

FERENTINO –  La FMC vince per 91-76 contro la capolista Trapani, finora sconfitta nel girone di ritorno solo a Massafra. I ciociari tornano in corsa per i playoff grazie ai risultati di giornata. La classifica ora dice che la FMC è quinta, da sola, con 30 punti, a due lunghezze da Sant’Antimo (che ha lo 0-2 negli scontri diretti con i ciociari a favore), a 6 da Ostuni e Ruvo e a 8 dalla Shinelco, sempre leader nel girone B. Visto il dovere di non suscitare e animare particolari risentimenti nei confronti della coppia arbitrale, considerata tra le migliori della categoria (!), i dati parlano chiaro: 4 espulsioni, una decina di falli tecnici, e almeno mezza dozzina di antisportivi e riprovano che non è stata certamente la miglior serata per i due fischietti, purtroppo! Se Bartoli e Rossi non hanno condizionato la gara e forse commesso più di qualche errore non sarebbe giusto neanche parlarne di Ferentino-Trapani e di quello che è successo al Ponte Grande. Far finta che sia stato tutto normale sarebbe un errore ancor più grave, specie perchè ora la tensione salirà per tutti, e nonsolo negli ultimi 4 turni di regular season, ma anche nei playoff e playout che chiuderanno una stagione, è bene non dimenticarlo mai, che darà 16 retrocessioni su 32 iscritte e appena 2 promozioni in LegaDue. Nonostante qualche torto arbitrale subito durante la regular season, mai si era assistito ad una gara nel quale l’arbitraggio condizionasse in maniera così decisa entrambe le formazioni, tanto da diventare argomento di discussione. E’ consigliato riguardare la gara e poi che ognuno faccia le proprie considerazioni. Sono a disposizione di chiunque le immagini televisive, perchè ci sono cose che spesso vanno al di là della tolleranza, e per chi ama il basket, è necessario riconoscere i propri errori e magari chissà, pagarne le conseguenze come in ogni democrazia che si rispetti. La cronaca della gara è di un match giocato a viso aperto dalle due squadre fino 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy