Gara 1 va a Brescia, ora si attende martedì.

Gara 1 va a Brescia, ora si attende martedì.

Centrale del Latte Brescia vs Liomatic Perugia 79 – 66 (21-17; 15-14; 19-13; 24-22)

Arbitri: Vaccarini di La Spezia (SP) & Nicolini di Bagheria (PA)

Centrale del Latte Brescia: Farioli 8, Stojkov 13, Rombaldoni  5, Bushati 16, Rezzano 8, Potì, Gergati 12, Ghersetti 6, Crow 9, Maganza 2. All. Dell’Agnello.

Liomatic Perugia: Chiatti 2, Musso 13, Caroldi 16, Pazzi 4, Baldi Rossi 4, Poltroneri 2, Cornicchia, Carenza 11, Bonamente 12, Derraa 2.  All. Paolini.

In un San Filippo gremito le due formazioni danno vita ad una gara 1 combattutissima sin dalle prime battute, tra le fila di Perugia si rivede Poltroneri che esordisce durante la prima frazione e realizzerà i suoi primi due punti durante la seconda. I grifoni cominciano bene andando subito in vantaggio e tentando l’allungo con i canestri di Bonamente e Caroldi, i padroni di casa però non demordono e riducono lo svantaggio al minimo scarto grazie ai liberi di Farioli. Rezzano infila la tripla del vantaggio e Bushati porta a +5 i suoi, sul finire di tempo Baldi Rossi accorcia dalla lunetta ed il primo tempo si conclude sul punteggio di 21 a 17 per i padroni di casa. Seconda frazione che vede le squadre perdere la loro vena realizzativa, almeno fino al quarto minuto quando sblocca Brescia con un tap-in di Crow. Per gli ospiti le difficoltà rimangono e la Leonessa ne approfitta allungando anche a +11, uno scatto d’orgoglio degli umbri consente agli ospiti di riavvicinarsi, Musso, Carenza e Poltroneri segnano i punti che mandano le squadre al riposo con il risultato di 36 a 31 per i padroni di casa.

Dopo la pausa il match riprende in sostanziale equilibrio, a metà frazione però Brescia piazza il break decisivo e va al massimo vantaggio, +12. Gli umbri provano a reagire ma il distacco rimane praticamente invariato, si va all’ultima frazione con la Centrale del Latte in vantaggio 55 a 44. Durante gli ultimi dieci minuti Perugia è generosa e tenta con tutte le forze di rientrare in partita ma la Leonessa ha la mano calda e rende vani gli sforzi della Liomatic. Gara 1 va ai bianco-blu che vincono 79 a 66, ora si attende gara 2, martedì alle 21.00 sempre al San Filippo. Per Brescia i migliori sono Bushati (16 punti con 2/4 da tre ed il 100% ai liberi con +22 di valutazione) e Stojkov (13 punti con 3/4 da tre e 4 palle recuperate). Per Perugia buone le prove di Caroldi (16 punti con 7/10 ai liberi e 3 palle recuperate per un +20 di valutazione) e Bonamente( 12 punti con 5/8 da due e 3 palle recuperate).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy