La Comtec rimanda l’iscrizione di Trapani

La Comtec rimanda l’iscrizione di Trapani

Commenta per primo!

Si precisa inoltre che le Società Basket Rimini Crabs srl, Pallalcesto Amatori Udine Spa e UCC Casalpusterlengo srl hanno rinunciato alla partecipazione ai Campionati Professionistici non presentando apposita domanda di iscrizione alla Legadue”.

 

DICHIARAZIONI

Francesco Lima (general manager Basket Trapani): “Sapevamo benissimo che la Comtec ci avrebbe invitato a presentare ulteriori documenti, oltre a quelli presentati lo scorso 30 luglio, per rendere valida l’iscrizione. Inutile girarci intorno: sappiamo che entro il prossimo11 luglio ci sarà da reperire una cifra intorno ai 250 mila euro, la cui gran parte è destinata agli emolumenti dei giocatori della stagione passata, e sono convintissimo che la proprietà del nostro club produrrà quest’ulteriore sforzo. Il problema è che questo, di per sé, non garantirà il fatto che la Legadue rimanga a Trapani. Dopo l’11 luglio, infatti, ci saranno disponibili altri quattro giorni per il trasferimento di sede e se le condizioni non saranno idonee, un dato che trarremo anche dalla risposta della città, la soluzione di portare il titolo di Legadue altrove sarà un’ipotesi percorribile. Anche perché c’è chi continua a chiedercene disponibilità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy