Silvia Sarni a Ragusa

Silvia Sarni a Ragusa

Commenta per primo!

 

La Passalacqua Spedizioni Ragusa annuncia l’ingaggio dell’ala-pivot Silvia Sarni, 24 anni, 188 centimetri, lo scorso anno in serie A1 con le maglie dapprima della Cras Taranto e, successivamente, delle Officine Digitali Faenza. Nella sua carriera vanta già otto stagioni in A1 fra Napoli, Maddaloni, Como e Taranto. Ha compiuto la trafila delle nazionali giovanili ed è arrivata a vestire la maglia azzurra della nazionale maggiore agli ordini di coach Giampiero Ticchi. A Faenza, dove è giunta a gennaio, ha collezionato sedici presenze, tirando con il 34.1% da due, l’11.5 da tre, il 75% ai liberi e conquistando una media di due rimbalzi a partita.

Si tratta di un elemento che coach Marco Savini e il presidente Gianstefano Passalacqua ritengono centrale nel progetto e in grado di aiutare la squadra a compiere il salto di qualità. Diligenza difensiva, nella quale sfrutta il forte fisico, acutezza nell’area e buona mano, da media e lunga distanza: queste le caratteristiche dell’atleta di origini foggiane.

Silvia Sarni ha accettato la proposta della Passalacqua Spedizioni Ragusa, lasciando dopo nove anni il palcoscenico della serie A1 che aveva conquistato giovanissima con la maglia della Phard Napoli, nel campionato 2003-2004. A Napoli resta anche nel 2004-2005 (aggiudicandosi la la Fiba Cup) e nel 2005-2006 (stagione che conclude in A2 a Pozzuoli). Nel 2006-2007 torna in A1 a Maddaloni, prima di vivere due intense stagioni a Como e tornare, nel 2009-2010 a Napoli. Poi, nella scorsa stagione, l’esperienza di Taranto e di Faenza.

“Arrivo a Ragusa – ha dichiarato Silvia Sarni – contagiata dall’entusiasmo del presidente Gianstefano Passalacqua. Mi ha colpito la sua voglia di far bene e l’organizzazione con la quale è solito lavorare. Il suo spirito è anche il mio. Ho la testa e la voglia di far bene per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti. Sono certa che, lavorando in modo intenso durante la settimana, alla fine i risultati ci daranno ragione”.

L’arrivo di Silvia Sarni si aggiunge a quello di Valeria Carnemolla e alla conferme di Mara Buzzanca, Federica Mazzone e Ludovica Chimenz. Altre trattative sono in corso per completare il roster da mettere a disposizione di coach Marco Savini e di coach Maurizio Ferrara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy