Avellino: difficile arrivare a Wright, virata su Marques Green?

Avellino: difficile arrivare a Wright, virata su Marques Green?

La Sidigas Avellino sta sondando il mercato alla ricerca di un paly-guardia che possa sostituire Taurean Green fermo per problemi all’occhio. Le difficoltà in regia emerse anche nella sfida contro Bologna hanno indotto la società irpina ad accelerare i tempi per firmare un regista che possa sopperire in questi mesi (almeno fino a gennaio) all’assenza del titolare.

Il primo obiettivo è e rimane Zack Wright: l’accordo con il giocatore sarebbe già stato trovato e non dovrebbe essere neanche troppo difficile convincere l’Olimpia Lubiana, squadra in cui milita attualmente il giocatore e che disputa anche l’Eurocup. Il problema per Wright è rappresentato dalla mancanza di quel passaporto bosniaco necessario ad Avellino per poterlo firmare: i tempi per ottenerlo non sembrano essere così brevi e dunque la squadra di Sacripanti si sta guardando intorno per trovare una soluzione alternativa di buon valore.

Tra i vari nomi presi in esame, Spicchi d’Arancia riporta quello di Marques Green in cima alla lista. Il giocatore americano ma con passaporto macedone, 33enne, ha già giocato per la squadra campana nella stagione 2007-2008, dal 2010 al 2012 e sul finire della scorsa stagione. Si tratterebbe dell’ennesimo ritorno ad Avellino per il giocatore, che avrebbe già dato la sua massima disponibilità a tornare nella squadra che lo ha consacrato definitivamente ad alti livelli. Green peraltro risponderebbe all’identikit tracciato da Sacripanti: è un giocatore fatto e finito a cui non va spiegato nulla e che può aiutare la squadra a migliorare. Inoltre, anche se non più negli anni d’oro della carriera, Green potrebbe garantire 20-25 minuti di grande qualità al servizio della squadra, perché in buone condizioni: inoltre, potrebbe anche integrarsi alla perfezione con l’altro Green nel momento in cui quest’ultimo tornerà a disposizione di Sacripanti. Marques Green  è attualmente free agent dopo aver rifiutato diverse proposte in estate: per necessità, tempistiche e conoscenza dell’ambiente di Avellino potrebbe essere davvero il rinforzo ideale per la squadra. Nei prossimi giorni si attendono sviluppi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy