Biella tiene d’occhio Mekel e Matt Howard

Biella tiene d’occhio Mekel e Matt Howard

Commenta per primo!

Dopo la grande salvezza raggiunta sul campo di Montegranaro, dopo il primo grande acquisto (anche se di acquisto non si tratta) di Coleman, l’Angelico sta sondando il mercato, alla ricerca di giovani giocatori.

Dopo il “no” incassato da Sosa, Biella ha individuato in Gal Mekel, uscito dal college Wichita, il suo sostituto.

Mekel, la scorsa stagione in Israele con il Galil Gilboa, è stato nominato guardia dell’anno in Israele e ha giocato anche l’Eurocup chiudendo con una media di 10 punti, 6.3 assist e 3.7 rimbalzi. Nel campionato israeliano le sue cifre lievitavano un pò, raggiungendo i 12 punti di media a partita, “accompagnati” da 6.3 assist, 4.2 rimbalzi e 1.4 recuperi.

L’altro nome di attualità in casa Biella è quello dell’ala forte Matt Howard, appena uscito dalla Butler University. L’ala aveva una media di 16.7 punti, 7.7 rimbalzi e 1.5 assist per partita nel suo anno da senior.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy