Brindisi: ritorna Giuliani, Zerini resta. Arriva James?

Brindisi: ritorna Giuliani, Zerini resta. Arriva James?

Commenta per primo!

Dopo la conferma di Cedric Simmons, ufficializzata circa un mese fa, e l’addio di capitan Klaudio Ndoja, iniziano a muoversi le acque in casa Brindisi. Infatti in mattinata è arrivata la certezza del ritorno di Alessandro Giuliani, che sostituirà nel ruolo di general manager Santi Puglisi, ritiratosi dopo 58 anni di attività dalla pallacanestro. 

Iniziano a circolare anche i primi rumors per quanto riguarda il roster della stagione 2013/2014: in primis è stato tolto dal mercato Andrea Zerini, in questi giorni protagonista al torneo Ke di Jesolo con la maglia della nazionale italiana. Il lungo ex Ruvo resterà dunque in terra pugliese. E’ certo anche che sarà accantonato il 5+5 a favore del 3+4, che permetterà così a coach Bucchi di contare su 7 stranieri, massimo 3 dei quali extracomunitari. 

Si inizia a sondare il mercato con Delroy James, ala grande guyanese classe 1987 che ha disputato l’ultima stagione in LegaDue, in quel di Ferentino. Giocatore che ha disputato anche una stagione al di là dell’Oceano tra i professionisti con la canotta dei Tulsa 66ers, squadra di NBDL affiliata agli Oklahoma City Thunder, dopo essere uscito dal college di Rhode Island (8.8 punti di media in 20.1 minuti). L’anno scorso è stato protagonista di un’ottima stagione con la neopromossa FMC Ferentino: James, 203 cm x 100 kg, ha collezionato 16.2, 6.1 rimbalzi in 30′ d’impiego, con 17.9 di valutazione. Cifre davvero niente male per un rookie che con il tempo è diventato il punto di riferimento della squadra di coach Franco Gramenzi. 
E’ sicuramente pronto per il salto di categoria: giocatore energico e grintoso, cosa che gli permette di essere uno dei migliori rimbalzisti e poter giocare anche da centro in emergenza. Non disdegna anche il tiro dalla lunga: ha chiuso la stagione con oltre il 33% dall’arco. Una scommessa che potrebbe rivelarsi azzeccata. Ma il mercato è ancora giovane, e da qui a fine luglio si prevede una calda estate per i tifosi di Brindisi. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy