Cantù richiama Johnson, è lui il “tampone” per l’addio di Hall

Cantù richiama Johnson, è lui il “tampone” per l’addio di Hall

Commenta per primo!

Cantù ha sciolto i dubbi. Salutato Langston Hall, che ha firmato con Bonn in Germania, la squadra di Corbani ha deciso di richiamare Kyle Johnson, già visto in brianza negli allenamenti in pre season. L’ex Biellese, secondo quanto scrive spicchi d’arancia, avrebbe firmato un contratto di due mesi. Il giocatore avrà comunque un ruolo marginale, occupando stabilmente la tribuna onde evitare di far scattare il conteggio nei tesseramenti ma rimettendo in regola la società canturina con il numero di stranieri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy