Cantù sceglie Basile, sarà il vice-Cinciarini

Cantù sceglie Basile, sarà il vice-Cinciarini

Questione di dettagli ormai, ma la firma sul contratto sembra una cosa più che probabile: Basile e Cantù non sono mai stati cosi vicini e l’annuncio dovrebbe essere questione di ore. Dopo i vari nomi accostati alla compagine canturina come Giachetti (finito a Milano), Di Bella (alla Sutor) e Bulleri (rimasto a Treviso), il nome caldo ora è Gianluca Basile. Un nome importante per tutto il basket italiano, anche se l’ex Barcellona andrà a svolgere il ruolo di cambio del play, ovvero Cinciarini. Magari non il ruolo più congeniale al maestro dei “tiri ignoranti”, ma darà sicuramente una grossa mano in fatto di esperienza, in modo particolare in Euroleague, competizione nuova per molti degli effettivi di coach Trinchieri. Le gambe non sono più quelle di una volta e il fisico risente delle 36 primavere passate, ma la voglia del Baso è immensa ed ha più volte dichiarato che ha ancora fame di vittorie e Cantù fa sicuramente al caso suo: una piazza calda e in fermento che non vede l’ora di cimentarsi nella massima competizione europea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy