Cantù va decisa su Hodge, è lui il play nel mirino

Cantù va decisa su Hodge, è lui il play nel mirino

Commenta per primo!

solobasket.com
Secondo quanto scrive spicchi d’arancia, è’ Walter Hodge (True Sports-SportLab Agency) il rinforzo di qualità che Dmitry Gerasimenko porterà in dote a Cantù. Nel ballottaggio con Jerome Dyson, la Vitasnella ha scelto il 29enne playmaker, due volte campione NCAA con Florida insieme all’avellinese Taurean Green: Hodge è stato avversario del suo Krasny Oktyabr nel 2014-15 in VTB League con lo Zenit San Pietroburgo (16.2ppg e 6.4apg). Il giocatore dovrebbe debuttare il 22 novembre in occasione della trasferta di Caserta; domenica contro Avellino e mercoledì contro il Borås toccherà ancora a Langston Hall (Montgomery-Double B), sacrificato per far posto a Hodge e in uscita a partire dalla metà della prossima settimana. L’accordo con Hodge costerà alla Vitasnella l’utilizzo dell’ultimo dei sei visti extracomunitari disponibili; qualsiasi altra operazione di mercato dovrà coinvolgere giocatori con status Bosman A, oppure già vistati in Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy