Caserta, il mercato potrebbe non essere chiuso

Caserta, il mercato potrebbe non essere chiuso

La sconfitta di domenica contro Varese ha messo in luce tutti i limiti offensivi della Pasta Reggia Caserta che, ogni volta che si trova a dover fare a meno di uno tra Cinciarini, Siva Downs, trova grandi difficoltà nel trovare il fondo della retina. Anche Sandro Dell’Agnello nel post partita ha fatto notare come ”la coperta sia sempre troppo corta” e perciò a Pezza delle Noci sembrerebbe che si stia muovendo qualcosa. Non ci sarà il passaggio al 5+4+3, ipotesi che ha tenuto banco a lungo, e pertanto, in caso di inserimento di un nuovo giocatore straniero, dovrebbe esserci un taglio.

Fino a questo momento, nonostante le buone prestazioni, era sempre stato considerato Viktor Gaddefors il principale indiziato a lasciare Caserta, ma adesso, secondo quanto riferisce Spicchi d’Arancia, anche la posizione di Bobby Jones si fa complicata a causa di un ottimale condizione fisica che l’ex Roma fa fatica a trovare.

Se arriverà qualcuno, sarà quasi sicuramente un’ala forte che sia in grado però di aumentare le finora scarse percentuali al tiro da tre punti della Juve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy