Caso Jajuan Johnson: si deciderà solo Venerdì se giocherà il derby tra Cantù e Milano

Caso Jajuan Johnson: si deciderà solo Venerdì se giocherà il derby tra Cantù e Milano

Commenta per primo!

Come riporta spicchi d’arancia,  JaJuan Johnson (Klutch Sports-DoubleB) è pronto per essere tesserato da Cantù. Ma solo venerdì pomeriggio si saprà se il lungo statunitense potrà scendere in campo domenica contro Milano: la Corte Federale si pronuncerà infatti sull’interpretazione corretta da fornire a quanto previsto a pagina 15 delle DOA Settore Professionistico 2015-16, relativo alla possibilità di utilizzare lo schema 3+4+5 utilizzando 5 extracomunitari a referto e tenendone 2 in tribuna. Dopo un giorno di impasse, la FIP ha dato il suo via libera al CONI per rilasciare il visto necessario per il tesseramento di Johnson: il giocatore è partito per Mosca dove domattina ritirerà il documento presso l’ambasciata italiana. Stando così le cose, Cantù potrà tesserare il lungo ex Pistoia entro le 11 di venerdì, e averlo teoricamente a disposizione per il match contro l’EA7. L’oggetto del contendere però non è il tesseramento del giocatore, che la FIP ha concesso trattandosi di facoltà concessa dal regolamento, quanto il suo utilizzo all’interno delle due formule discusse. Se la Corte Federale darà ragione ai lombardi, Cantù potrà schierare Johnson già nel derby di domenica, se invece prevarrà l’interpretazione di chi afferma che “Nel momento in cui un’affiliata dovesse iscrivere a referto più di 5 atleti non formati o dovesse richiedere il settimo visto tesserando il giocatore, significherà che ha optato per lo schema 3+4+5” potrebbe utilizzare solo 3 dei 7 statunitensi nel roster fino al termine della stagione, qualora depositasse il tesseramento di Johnson prima del pronunciamento dell’organo FIP. Oppure il visto concesso verrà annullato perché non utilizzabile, e si tornerà all’attuale 5+5 senza versamento dei 40mila euro di luxury tax, che Cantù dovrà pagare lunedì in caso di utilizzo a referto di Johnson.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy