Cimberio Varese, vicinissimo l’ex Brindisi Yakhouba Diawara

Cimberio Varese, vicinissimo l’ex Brindisi Yakhouba Diawara

Svelati ormai tutti i piani della Cimberio: dopo il nome della guardia, E’Twaun Moore, ecco il nome dell’ala piccola, Yakhouba Diawara. Se le trattative per la guardia americana sono in stallo, quelle per l’atletico giocatore transalpino sembrano ben avviate tanto che la firma può arrivare in tempi molto brevi. Il giocatore nato a Parigi nel 1982, è reduce da un annata a Brindisi piena di alti e bassi nella quale ha giocato 30 partite mettendo a segno 409 punti (con una valutazione media del 12,6). Non va dimenticato però che il giocatore francese è reduce da ben 4 anni di NBA, nella quale ha giocato la bellezza di 196 partite mettendo a referto quasi 700 punti. Con la retrocessione di Brindisi il giocatore si è svincolato e ora attende l’offerta giusta per potersi rilanciare nel basket italiano ed europeo e questa offerta è arrivata proprio dalla Cimberio Varese che ha deciso di puntare forte sul gruppo di europei (5) rispetto al gruppo americano (1). Nel suo palmares spiccano una Coppa di Francia nel 2006 e una medaglia d’Oro ai campionati europei Under 18 del 2000. Cecco Vescovi ha deciso di puntare su un mix di atletismo ed agilità mettendo in condizioni l’ex Brindisi di poter giocare da 3 (cosa che all’Enel faceva di rado essendo costretto al ruolo di 4) dato che il ritorno di Kangur ha permesso di coprire il ruolo di ala grande.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy