Da Treviglio il primo acquisto di Varese: ecco Reati

Da Treviglio il primo acquisto di Varese: ecco Reati

Vi proponiamo le parole di coach Carlo Recalcati rilasciate al noto giornale varesino “La Prealpina”: «L’idea era quella di cercare due italiani giovani in grado di andare in campo e darci energia e freschezza; secondo me Davide ha le carte in regola per provare a stare in campo a questo livello: ha l’età e il fisico giusto per quanto serve a noi, e ormai ha alle spalle due o tre stagioni da protagonista in A dilettanti. Le premesse perchè possa ritagliarsi uno spazio ci sono, poi eventualmente sarà lui a dover dimostrare di meritare questa opportunità e magari ritagliarsi un ruolo superiore a quello che pensiamo ora».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy