Enel Brindisi, si stringe per Oleka e Nnoko

Enel Brindisi, si stringe per Oleka e Nnoko

La New Basket è molto vicina a due nuovi acquisti, abbandonata intanto la pista Giuri.

Commenta per primo!

Brindisi stringe per Obinna “Obie” Oleka, ala grande di 203 centimetri uscito da Arizona University con 12.5 e 9.9 rimbalzi a partita. Come riporta Spicchi d’Arancia, l’operazione stata conclusa in fretta dal gm Giuliani per evitare la concorrenza di altri club europei che si sono interessati al prospetto statunitense con passaporto nigeriano. Il giocatore, pur non avendo un’altezza eccelsa, è il quarto rimbalzista della storia del suo college e il suo ormai ex allenatore dice di lui: ” Non ha paura di nessuno, se c’è da prendere un rimbalzo lo prende”. Salvo sorprese dell’ultima ora, si attende a breve l’ufficialità. Vicino anche l’ex Pesaro Nnoko, anche se la trattativa sarebbe più lunga rispetto a Oleka. Nessun nuovo interesse invece per Marco Giuri che ha rifiutato una proposta della società adriatica per rifirmare a Caserta, che oggi potrebbe essere estromessa dal campionato per i noti problemi debitori, e quindi rimanere senza squadra. A Brindisi non si considera più il giocatore percorribile e fonti vicine alla famiglia parlano di contatti con la Leonessa Brescia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy