Fabi: il preparatore atletico è Paolo Cucchi

Fabi: il preparatore atletico è Paolo Cucchi

Commenta per primo!

Paolo Cucchi, nato a Ferrara il 15 gennaio 1961, è il nuovo preparatore atletico della Fabi Shoes Montegranaro. Sarà coadiuvato da Walter Allotta, già nello staff tecnico della Sutor, mentre si conclude il rapporto di consulenza con Matteo Panichi.

Cucchi laureato Isef a Milano nel 1985, ove in seguito ha insegnato pallacanestro, vanta una lunga carriera, ben 25 anni ,come giocatore nel ruolo di centro tra B2, C1, C2 a Mortara, Cassolvovo, Pavia, Vigevano, Biella, Milano. Tra gli altri ha avuto come coach Bruno Arrigoni.

Conclusa la carriera di giocatore ha iniziato quella di preparatore nel 2006 a Vigevano ove è rimasto per quattro stagioni partendo dalla A Dilettanti per poi arrivare in Legadue con i coach Pippo Faina, Furio Steffè e Gigi Garelli. Nella scorsa stagione ha operato nella Pallacanestro Lago Maggiore.

“Non ho avuto dubbi nel dire sì a questa grande opportunità che mi ha offerto Gianmaria Vacirca – ha dichiarato Cucchi – arrivare in serie A è per me un grande traguardo. Conosco la storia della Sutor e sono orgoglioso di entrare a farne parte. Lavoro e lotta dura sono sempre stati il mio pane”

Queste le dichiarazioni del general manager Gianmaria Vacirca:

“Abbiamo scelto Paolo Cucchi senza esitazioni. Sono attaccato romanticamente ai miei ricordi delle minors e lui era uno dei miei giocatori preferiti: un duro, un gladiatore, un giocatore di grande carattere, qualche volta un po’ irascibile, ma sempre corretto.

Ho seguito la sua carriera in questi anni, mi piace come lavora, allenatori e giocatori che hanno lavorato con lui si sono trovati benissimo.

Nel ruolo ci mette competenza, idee e la stessa grinta di quando giocava.

Lo ringrazio per aver accettato questa sfida, stravolgendo la sua vita e lasciando un ruolo da vicepreside a Trecate.

Sono molto felice, è una persona che si farà amare perché vera e genuina: è un surfista e qui cavalcherà l’onda della nostra amata Sutor.

Walter Allotta lavorerà al suo fianco, un grande ringraziamento va a Matteo Panichi per la consulenza di grande prestigio che ci ha fornito nella passata stagione: a Matteo, persona di grandissima qualità, un grande in bocca al lupo per il lavoro che lo attende con la Nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy