Kobe Bryant dice no al Besiktas e Milano sogna di portarlo in Italia

Kobe Bryant dice no al Besiktas e Milano sogna di portarlo in Italia

Commenta per primo!

 

Stando agli ultimi rumors, se dovesse saltare la prossima stagione Nba a causa del lockout, il Black Mamba potrebbe coronare il sogno di giocare in Italia, Paese in cui ha vissuto per anni insieme al padre Joe. Quindi si riaccende una flebile speranza per Milano e per tutti gli appassionati di basket italiani che si ‘accontenterebbero’ di avere Bryant in Italia anche solo per un paio di partite.

Certo è che l’intricata situazione che sta vivendo l’Nba potrebbe spingere Kobe ad accettare un’eventuale offerta del club meneghino, in quanto quest’ultimo può garantirgli di giocare in un campionato di medio-alto livello e soprattutto di poter trarre dei vantaggi a livello promozionale e commerciale dalla sua esperienza in Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy