La nuova Mens Sana inizia a prendere forma, arrivano Harris e Mancinelli?

La nuova Mens Sana inizia a prendere forma, arrivano Harris e Mancinelli?

Commenta per primo!
PH. from joestakeon.com

Nei giorni scorsi la Mens Sana Siena ha chiuso le trattative con Erick Green, Josh Carter e Othello Hunter, che dovrebbero essere ufficializzati a breve termine. La società senese sta lavorando molto sul fronte rinnovi e addii: Moss, Janning e Brown hanno trovato ufficialmente altri ingaggi. Rasic ed Eze invece non rimarranno in Toscana, mentre Sanikidze sarà confermato solo nel caso in cui decidesse di ridursi notevolmente l’ingaggio.

Sembra farsi sempre più probabile invece l’addio di Tomas Ress, che dopo 6 anni lascerebbe la Mens Sana. Trattano con la società invece Marco Carraretto, Kristjan Kangur e Ben Ortner. Gli ultimi due hanno ottime probabilità di restare. Certa invece la conferma di Daniel Hackett.

Tornano d’attualità le voci su Stefano Mancinelli, che andrebbe a prendere il posto di Ress. L’ala ex Fortitudo arriva da stagioni disastrose ed è stato cercato anche in Legadue. Il suo approdo in terra senese è comunque tutto fuorché certo. Si tratta invece per Manny Harris, guardia di 196 cm proveniente da Mariupol e con un passato NBA ai Cleveland Cavaliers, che poi lo spedirono in D-League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy