La Virtus Roma ingaggia Bryan Bailey

La Virtus Roma ingaggia Bryan Bailey

Commenta per primo!

L’Acea Virtus Roma comunica di aver raggiunto un accordo fino al termine della stagione con l’atleta Bryan Jovan Bailey.

Nato a Hempstead il 13 maggio 1980 e in possesso del passaporto giamaicano (tesserabile con lo status di Cotonou), Bailey è una guardia che potrà essere utile anche in regia. Alto 185 cm e giocatore di buon impatto, Bailey è uscito nel 2002 dal college di Bucknell, dove ha chiuso il suo quadriennio con numeri interessanti. Nella sua ultima stagione (2001-2002) ha viaggiato a 17.4 punti di media, tirando con il 45.3% dal campo e il 39% da tre punti, con 5.3 rimbalzi di media a gara. Alla sua uscita dal college ha iniziato l’avventura in Europa, giocando al Würzburg Basket, club tedesco da cui ha dato il via alla sua carriera nel vecchio continente. Qui si è fatto apprezzare per le sue doti offensive, segnando 17.8 punti di media, tirando con il 38.1% da tre punti. Nella stagione successiva si è trasferito in Olanda, al Landstede Zwolle, per poi trasferirsi al Bosna Sarajevo e al PGE Turow nel 2008. Finisce la stagione ad Oldenburg, per poi firmare con gli Artland Dragons. Nel settembre 2012 si trasferisce a Bayreuth dove viaggia a 12.2 punti di media e 2.7 assist, tirando con il 39.7% da tre punti.

Queste le parole del gm Nicola Alberani: «Cercavamo un giocatore che potesse ricoprire più ruoli, che fosse esperto ma che potesse anche darci aggressività e profondità: Bryan Bailey credo che racchiuda tutte queste qualità. Contiamo che possa dare un contributo importante da subito. Ringrazio a nome mio, dello staff e di tutti i tifosi il presidente Toti per questo ennesimo sforzo, segno che davvero tiene alle sorti della squadra».

Questo il commento di coach Marco Calvani: «Ringrazio il presidente Toti ed il gm Alberani per l’innesto di Bailey che sicuramente ci permetterà di tornare quantomeno in una situazione di equilibrio sugli esterni, come programmato a inizio stagione».

Ecco anche il primo commento di Bailey: «Sono molto felice di venire a Roma e già sono concentrato per cercare di aiutare la squadra nel migliore dei modi possibile. So che la Virtus è stata protagonista di una ottima regular season, adesso spero che insieme possiamo continuare a far bene anche nei playoff».

Bailey arriverà nella tarda serata di oggi nella Capitale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy