Matias Ariel Ibarra si aggrega alla Vanoli Cremona

Matias Ariel Ibarra si aggrega alla Vanoli Cremona

il giocatore argentino ma di passaporto italiano arriva alla Vanoli

Commenta per primo!

Dopo la straripante vittoria contro Torino, la Vanoli cremona ha proseguito gli allenamenti in vista del match contro Venezia del 26 febbraio.

nel frattempo è arrivato l’innesto che sostituirà nelle gerarchie il posto lasciato vacante dalla partenza di Andrea Amato. Si tratta di Matias Ariel Ibarra, classe 1981, giocatore di grande esperienza in italia già visto con Reggio Emilia in Legadue e ora a Ferrara. Tanta esperienza al servizio di un gruppo di giovani che vuole puntare alla salvezza.

Ecco il comunicato ufficiale:

La Vanoli Basket Cremona comunica che da oggi, venerdì 17 febbraio, si aggregherà alla prima squadra il playmaker Matias Ariel Ibarra. Ricevuto il nulla osta dalla sua attuale squadra, la Bondi Pallacanestro Ferrara di A2, il giocatore argentino di passaporto italiano aiuterà coach Lepore ad alzare l’intensità degli allenamenti.

Ibarra, 184 centimetri per 78 chilogrammi di peso, già visto in Italia anche a Reggio Emilia in Legadue nella stagione 2009-2010, è nato a Cordoba (Argentina) il 17/02/1981 e vanta una decennale esperienza nei campionati argentino e spagnolo. Nel 2015 ha firmato per la Pallacanestro Ferrara, con cui stava disputando la sua seconda stagione.

Domani, sabato 18 febbraio alle ore 18 al PalaRadi, la Vanoli Basket Cremona approfittando della pausa per le PosteMobile Final Eight di Coppa Italia, terrà uno scrimmage a porte aperte (ingresso gratuito) contro la Dolomiti Energia Trentino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy