Mc Intyre nel mirino di Scariolo, Pianigiani futuro a Madrid?

Mc Intyre nel mirino di Scariolo, Pianigiani futuro a Madrid?

Milano fa sul serio. L’arrivo di Scariolo sulla panchina meneghina apre nuovi sviluppi in vista della prossima stagione, con la dirigenza intenzionata ad affidare al nuovo coach una vera e propria formazione da urlo. Sicuri della riconferma sono solamente Rocca, Jaaber, Mancinelli ed Eze mentre nelle ultime ore sono in ribasso le quotazioni di David Hawkins, che nonostante il contratto potrebbe esser ceduto altrove. L’obiettivo numero uno è trovare un play americano con talento ed esperienza, un identikit che risponde perfettamente a Terrell McIntyre, già visto in Italia al Montepaschi Siena e all’Upea Capo d’Orlando. Pare infatti vicina la risoluzione del contratto tra il giocatore e Malaga, che dopo la stagione altalenante di TMc ha virato su un’altra conoscenza italiana, quel Ej Rowland che ha fatto impazzire Cremona. Nel frattempo si muove anche il Montepaschi che continua a monitorare da vicino il caso Omar Thomas, sempre più destinato a prendere il posto del partente David Moss. Sul piede di partenza anche Zisis, col play greco che dovrebbe tornare in patria con destinazione Olympiakos, dove prenderebbe il posto di Papaloukas. Percorso inverso potrebbe fare invece coach Pianigiani, tentato dall’avventura spagnola in caso di sesto scudetto consecutivo in Italia. Difficile però pensare che i toscani si privino del coach italiano e così a Madrid si lavora su piste più concrete, con Pesic candidato numero uno senza però sottovalutare i nomi di Repesa e Pepu Hernandez. Intanto il mercato allenatori ha visto il rinnovo di coach Martinez a Gran Canaria, mentre Treviso è in attesa di capire il futuro di Zouros con lo Zalgiris. Attiva anche la Bennet, che in vista dell’ormai probabile qualificazione in Euroleague è alla ricerca di un assistente da affiancare a coach Trinchieri: sondato Ugo Ducarello (Sassari), l’obiettivo principale rimane Filippo Faina. I brianzoli intanto sono a caccia di un italiano nel settore esterni, con il nome di Jacopo Giachetti favorito sul sassarese Devecchi. Si lavora sempre anche sulla pista Andrea Cinciarini, ma sull’italiano la concorrenza è tanta e ultimamente è entrata in corsa anche Roma oltre a Treviso. Bologna nel frattempo è alla ricerca di un sostituto per Valerio Amoroso (Biella su di lui?), con Renzi e Gigli attualmente forti indiziati a vestire la casacca bianconera. Attiva anche l’Angelico, con i piemontesi che visto l’allungarsi delle trattative con il rinnovo di Sosa,stanno virando su Ivan Zoroski. Tutto bloccato invece in casa Sutor, con la questione allenatore da risolvere il prima possibile: Vacirca vuol confermare Drucker , ma qual’ora la trattativa stentasse a decollare l’alternativa sarebbe Meo Sacchetti, già visto a Capo D’Orlando insieme al dirigente sutorino. A Cremona si lavora sulla pista Bagaric, mentre sul fronte europeo diversi rinnovi da segnalare: David Jelinek resta a Badalona, Pete Mickeal dovrebbe rifirmare per altri due anni a Barcellona mentre notizia di pochi minuti fa è la conferma di Tunceri all’Efes Pilsen. Ultimi rumors invece che riguardano il mercato spagnolo con Teletovic destinato ad abbandonare il Caja Laboral con destinazione Cska, mentre l’ex irpino Dean è vicino alla firma con il Cajasol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy