McKissic-Pesaro, è addio: il giocatore verso la Corea

McKissic-Pesaro, è addio: il giocatore verso la Corea

Commenta per primo!

Come riporta spicchi d’arancia, sarà ufficializzato domani il divorzio tra Pesaro e Shaquielle McKissick (TCA-T&T): l’ala statunitense (14.9ppg e 5.4rpg) è pronto a firmare un lucroso accordo biennale in Corea del Sud (lo stipendio degli stranieri di solito varia dai 140.000 ai 210.000 dollari a stagione e cui si affiungerebbe un buyout per la Vuelle). Al suo posto la Consultinvest sceglierà se puntare su Mychel Thompson (BDA Sports-MVP), in uscita da Varese dove ha totalizzato 5.4ppg e 4.0rpg in 22.4mpg, e l’altro esubero biancorosso – al momento favorito – Jevohn Shepherd (Meller/Lazarou), in tribuna da 4 settimane dopo i 5.8ppg e 3.2rpg totalizzati nelle prime 5 gare di campionato. Pesaro ha esaurito i 6 visti extracomunitari con la firma di Austin Daye, e i due giocatori in uscita da Varese hanno disputato le 5 partite necessarie per risultare vistati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy