Milano-Lawal: divorzio imminente, il pivot torna in America

Milano-Lawal: divorzio imminente, il pivot torna in America

Commenta per primo!

Come scrive spicchi d’arancia, imminente il divorzio tra Milano e Gani Lawal: il lungo nigeriano, scartata l’opzione Brindisi, ha deciso di rientrare negli Stati Uniti e accasarsi in D-League con la prospettiva di cercare un contratto più lucroso in Cina. Il suo addio e le ultime due prestazioni convincenti spingono verso la conferma fino al termine della stagione di Stanko Barac. A questo punto il mercato dell’EA7 torna in stand by, con la vittoria contro Venezia che ha rilanciato anche le quotazioni di Oliver Lafayette. Solo al termine della prima fase di Eurolega società e staff tecnico faranno il punto della situazione per quanto riguarda il ruolo di playmaker: l’area di eventuale ricerca potrà essere soltanto su giocatori con passaporto europeo (Bosman A, B o Cotonou), dato che i 3 slot extracomunitari sono occupati da Robbie Hummel, Jamel McLean e dal futuro innesto Rakim Sanders.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy